Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 19 ottobre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI ALL'ESTERO- REPUBBLICA DOMINICANA - LAGAMBA (SEI-UGL): "FIRMATI DUE ACCORDI COLLABORAZIONE CON REPUBBLICA DOMINICANA"

(2017-04-21)

Sono stati firmati a Roma il 20 Aprile 2017, presso la sede dell’Unione Generale del Lavoro (UGL) situata in via delle Botteghe Oscure, due importanti Accordi di collaborazione tra il SEI UGL (Sindacato Emigrati Immigrati dell’Unione Generale del Lavoro), costituito dal Presidente Luciano Lagamba, ed il CONDEX (Consiglio Nazionale per le Comunità Dominicane all’estero), rappresentato dal Segretario di Stato e Vice Presidente Esecutivo, Ramiro Espino.

Il primo Accordo di collaborazione interistituzionale ha lo scopo di intensificare le relazioni di cooperazione e mutua comprensione esistenti tra le Parti, in considerazione del crescente numero di cittadini Dominicani che risiedono all’estero e del loro grande contributo allo sviluppo economico, politico, sociale, tecnologico e culturale del Paese.

“Poiché il fenomeno migratorio è particolarmente complesso e sono evidenti  le difficoltà che incontrano molti lavoratori stranieri in Italia, sia da un punto di vista normativo che sociale – ha affermato Luciano Lagamba, Presidente SEI UGL, - la sottoscrizione del Protocollo con il CONDEX rappresenta non solo un’occasione per rafforzare i vincoli che uniscono le due comunità, ma anche un’opportunità per offrire concretamente servizi a tutela dei diritti degli immigrati e per evitare la perdita di identità con i Paesi di origine”. 

Con la firma dell’Accordo le Parti si impegnano a cooperare per favorire nei Paesi di origine tutti i processi finalizzati alla “immigrazione consapevole”; per incoraggiare nei Paesi destinatari dei flussi migratori, ed in Italia in particolare, l’attuazione di politiche di accoglienza rispettose dei diritti universalmente riconosciuti; per rafforzare i legami delle due Comunità con i loro rispettivi Paesi di origine; e per diffondere le culture dei due Paesi attraverso la partecipazione a manifestazioni, forum, seminari, workshop, eventi culturali ed artistici.

Il secondo Accordo firmato a Roma riguarda il turismo solidale, al fine di approfondire la conoscenza degli usi e dei costumi propri della Repubblica Dominicana, in considerazione del fatto che il turismo culturale rappresenta un formidabile veicolo di conoscenza delle usanze e delle tradizioni di una comunità umana. (21/04/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07