Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 4 giugno 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

SINDACATI ITALIANI NEL MONDO - INACIO LULA DA SILVA IN ITALIA INCONTRA PAPA FRANCESCO, IL MIN.GUALTIERI ED I SINDACATI CGIL, CISL E UIL

(2020-02-13)

    Luis Inácio Lula da Silva è arrivato a Roma per poche ore, giusto il tempo di incontrare Papa Francesco ed a seguire i Segretari Generali della CGIL, CISL e UIL, rispettivamente Landini, Furlan e Barbagallo.
Lo stesso Lula ha spiegato ai giornalisti la ragione  del suo viaggio-lampo di 24 ore in Italia. Il primo da quando è uscito dal carcere di Curitiba, l’8 novembre scorso, dopo 580 giorni di detenzione.

"Volevo vedere papa Francesco per parlare con lui della questione della diseguaglianza, la priorità politica di questo tempo", ha spiegato l’ex presidente brasiliano che, incontrando più tardi gli amici della Cgil ha sottolineato che, nonostante l'età intende battersi per un mondo piu' giusto.

Altro argomento legato a questa esigenza, profondamente sentita dal Leader del Partito dei Trabalhadores, la tutela dell'ambiente, e dallo stesso Pontefice.  " Se ci fossero più persone con una tale forza, verve, impegno molti problemi del mondo troverebbero soluzione" ha stigmatizzato Lula..

Infine, l'incontro con il Ministro Gualtieri, che lo era andato a trovare in prigione ed a seguire con  i sindacalisti, ai quali ha tributato un particolare omaggio "ho imparato tanto dal sindacalismo italiano. E' stato una grande scuola." (13/02/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07