Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 18 agosto 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

DONNE E MISSIONI INTERNAZIONALI: L'ESPERIENZA ITALIANA A HERAT: CONFERENZA IAI - ROMA, 30 MARZO 2017

(2017-03-28)

Il contributo femminile alle missioni internazionali è diventato sempre più importante, specie dove il contatto con la popolazione locale rappresenta un tratto essenziale della missione. Con la Nato in Afghanistan, l’Italia ha avuto per 10 anni la guida del Comando Regionale ovest responsabile degli sforzi di stabilizzazione e ricostruzione nelle province di Herat, Badghis, Ghowr e Farah.

Dell’esperienza italiana in Afghanistan e in particolare del ruolo delle donne si occupa la ricerca svolta da IAI e Ministero della Difesa che sarà presentata alla conferenza di giovedì 30 marzo a Roma. Ne discuteranno il ministro della Difesa Roberta Pinotti, il capo di Stato Maggiore della Difesa Claudio Graziano, la presidente Rai Monica Maggioni e la vicedirettrice IAI Nathalie Tocci. La conferenza vedrà anche la proiezione del reportage “Il coraggio della musica” realizzato presso una scuola di musica femminile di Kabul.

Riservare un’attenzione specifica alle differenze di genere nelle missioni internazionali, e in particolare nelle attività di cooperazione civile-militare, produce effetti positivi non soltanto in termini di efficacia e sicurezza della missione, ma anche sulla promozione della parità di genere all’interno delle società in Paesi quali l’Afghanistan.

Di fronte all’instabilità in Nord Africa e Medio Oriente, le attività di peace-building a livello internazionale, anche tramite le missioni di stabilizzazione e ricostruzione, restano fondamentali per affrontare alla radice la minaccia del terrorismo islamico e le cause dell’attuale crisi migratoria.

Lo IAI ha recentemente pubblicato uno studio sulla Nato, le missioni internazionali e la politica estera italiana, e con questo innovativo approccio alla ricerca intende promuovere una maggiore conoscenza del ruolo delle donne nella sicurezza internazionale. (28/03/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07