Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 23 giugno 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO CANADA - P.CORTELLESI E C.DE SICA ALL'ITALIAN CONTEMPORARY FILM FESTIVAL - TORONTO MONTREAL E VANCOUVER

(2017-05-15)

Sarà un’edizione con numeri da record l’edizione 2017 dell’Italian Contemporary Film Festival, il festival cinematografico che – dall’8 al 16 giugno – offrirà il meglio della produzione italiana in sei città canadesi. Oltre a Toronto, Montreal e le altre città coinvolte nelle edizioni precedenti, da quest’anno l’Icff si espande sino alla città di Vancouver, sulla costa occidentale del Paese.

Su 180 proiezioni previste in cartellone, numerose saranno le prime assolute a livello internazionale e per il Nord America. Partner dell’Icff – tra gli altri - l’Ambasciata Italiana, il Consolato Generale d’Italia a Toronto e Montreal e gli Istituti italiani di cultura di Toronto e Montreal.

Superospiti del Festival saranno Paola Cortellesi e Christian De Sica. L’attore riceverà il prestigioso Premio alla Carriera che – nelle precedenti edizioni – era già stato assegnato a grandi interpreti del grande schermo come Al Pacino, Roberto Benigni, Carlo Verdone e Claudia Cardinale. De Sica porta in Canada due dei suoi lavori più recenti, “Poveri ma ricchi” e “Fraülein-Una fiaba d’inverno”.

  Il grande attore romano presenterà anche uno tra i capolavori di suo padre Vittorio, “Matrimonio all’Italiana”, un evento speciale volto a creare un ponte ideale che possa unire il genio del padre alla versatilità recitativa del figlio. Altra stella di prima grandezza in questa edizione dell’Icff, anche Paola Cortellesi sarà presente in Canada con due dei suoi ultimi film, “Qualcosa di nuovo” della regista Cristina Comencini e “Mamma o Papà?” di Riccardo Milani, nella vita consorte dell’attrice.

  Ospiti della manifestazione cinematografica saranno altre due stelle del calibro di Giancarlo Giannini e Franco Nero, entrambi interpreti del film “The Neighborhood / Il Quartiere”, che verrà presentato a Toronto in prima mondiale assoluta. La star newyorkese Danny Aiello sarà anche lui uno dei protagonisti della rassegna, insieme ad altre stelle internazionali che saranno presenti nelle sale canadesi durante le nove giornate della rassegna. Da Los Angeles in arrivo anche Alan Barillaro, premio Oscar come miglior cortometraggio di animazione per Piper nel 2017. Il festival renderà omaggio al regista della Pixar Animation Studios che ha lavorato ai successi de “Gli Incredibili”, “Alla ricerca di Nemo”, “Monsters & Co.”, durante il gala di chiusura al Ritz-Carlton di Toronto. (15/05/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07