Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 18 novembre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

IMPRESE ITALIANE NEL MONDO - GIOVANI IMPRESE - CCIAA MILANO: VOGLIA D'IMPRESA PER UNDER 24. 10% NUOVE DITTE INDIVIDUALI E' GIOVANISSIMO. 1 SU 3 E' DONNA

(2017-07-07)

Giovanissimi e impresa: sono 53 mila le piccole imprese (ditte individuali) italiane che hanno un titolare con meno di 24 anni. E sono oltre 5 mila le nuove nate nel 2016 contro 1860 cessate. Un contributo importante arriva dai giovanissimi alle nuove imprese individuali dell’anno: sono oltre un decimo sul totale di 47 mila nuove iscrizioni totali nel Paese.
Anche se il loro peso sulle ditte attive è molto più basso, 53 mila su 3 milioni.  Il che impone la lecitissima domanda: voglia d'impresa o ultimo approdo di fronte alla prospettiva di anni di incertezze e disoccupazione, quando non di emigrazione all'estero ?

E tant'è che i giovanissimi però fanno meno impresa di una volta (-17% in cinque anni, 11 mila imprese in meno). Crescono in alcuni centri: Bolzano (389 imprese, +19%), Trento (564, +15%), Monza (647, +13%). Tra i grandi centri crescono Roma (2987, +7%), Milano (2177, +0,1%). Sono imprese che creano 62 mila posti di lavoro nel Paese.

Molte le donne, quasi una su tre (16 mila titolari) mentre gli stranieri sono quasi 11 mila, il 20%. Emerge da un’elaborazione Camera di commercio di Milano su dati del registro imprese relativi ai titolari di impresa individuale a fine anno 2016.

Le imprese individuali under 24 in Italia per area territoriale. Tra le province il primato spetta a Napoli con 3.749 ditte individuali e 422 nuove imprese. Seguono Roma (2.987 e 345), Milano (2.177 e 260), Torino (2.173 e 215), Bari (1.393 e 137), Salerno (1.367 e 200), Palermo (1.344 e 119).

In Lombardia. Dopo Milano viene Brescia con 1053 imprese individuali di under 24 e 94 iscrizioni, poi Bergamo con 874 e 61 iscrizioni,  Monza e Varese con 647 e rispettivamente 67 e 48 iscrizioni, poi Pavia e Como con oltre 400.  Le donne pesano di più a  Brescia e Mantova, dove superano il 30% e gli stranieri a  Milano (35%).
(07/07/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07