Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 23 settembre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - TEATRO ITALIANO DI TRADIZIONE: CON IL GLOBE TROTTER TEATRO BUS DA PADOVA A MOSCA E NELLE MAGGIORI CITTA' RUSSE

(2017-07-10)

  Un palcoscenico, due piani, quattro ruote questo e' il #GlobeTrotterTeatroBus  che partendo da Padova arriverà
a Mosca con una Kermesse di Musica e Teatro  con un  mitico double-decker inglese trasformato per la serata del 14 luglio  in palcoscenico su quattro ruote, sul quale si alterneranno gli attori e i musicisti che animano la vita artistica in città con la commedia dell'Arte.

L’Arlecchino di Paolo Esposito e altri personaggi della tradizione racconteranno al pubblico la storia del Globe Trotter Teatro Bus, com’è nata la kermesse e i progetti futuri, cercando sempre l’interazione tra palcoscenico e platea.

Sullo sfondo ancora bellezza: il verde del Fistomba Social Park e le opere dell’artista artigiano Manbott, alias Emilio Maniero.

“Il viaggio degli attori e del loro palcoscenico su quattro ruote è appena iniziato” racconta Paolo Esposito. Dopo l’evento, infatti, la compagnia del GLOBE TROTTER TEATRO BUS volerà dall’altra parte d’Europa!

Con il sostegno di Imprese tutte italiane, arriveranno fino in Russia (proprio in Russia!), per recuperare un altro autobus
inglese ed iniziare un viaggio attraverso il Vecchio Continente esportando arte e prodotti made in Italy.

Il pubblico, coinvolto dalla voce narrante di Arlecchino, potrà conoscere questa allegra compagnia e augurarle buona sorte

Il GLOBE TROTTER TEATRO BUS è un teatro itinerante, libero e gratuito. Mobilizzare un teatro dà la possibilità a chiunque lo desideri di avvicinarsi all’arte e alla cultura,indipendentemente dalla propria collocazione geografica sul territorio, ridando forza al momento teatrale che recupera in pieno il valore di rito collettivo , informazione , arricchimento culturale e spirituale .

Fonte d’ispirazione sono le vicende del carro di Tespi che solo dopo aver abbandonato i luoghi deputati al teatro per girare di paese in paese reinventò la tragedia greca; così come la nostrana tradizione della commedia dell'arte, che vagabondando per l'Europa sui carri dei comici diede nuovo vigore allo stantio teatro medievale, portando a sperimentare le maschere, a loro volta ispirazione del teatro moderno.

Attraversando l’Europa: dopo aver utilizzato autobus già modificati, ne acquisteremo uno inglese a due piani - raccontano gli artisti - per trasformarlo da zero: una macchina teatrale capace di ospitare gli attori e di accogliere il pubblico. Grazie alle trasformazioni strutturali, al suo arrivo nelle piazze l'autobus diventa palcoscenico, camerini e struttura scenografica.

L'autobus inglese individuato per realizzare questa fase del progetto, un Bristol Lodekka, si trova attualmente a Mosca. All’acquisto dello stesso seguirà una tournée teatrale nelle più grandi città russe che sarà raccontata in un docu-film e attraverso  canali social del GLOBE TROTTER TEATRO BUS.

All'iniziativa di presentazione a Padova saranno presenti l’Associazione Culturale Carichi Sospesi, le istallazioni dell'Associazione Piano T, la musica dei Recattivo, di Milica Polignano e Francesco Matterello e molti altri ancora, tra artisti della musica e del teatro, tutti raccolti nella cornice della Commedia dell’Arte. (10/07/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07