Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 21 settembre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

SICUREZZA SOCIALE - REDDITO INCLUSIONE - FURLAN(CISL): "PROVVEDIMENTO IMPORTANTE MA SERVONO MAGGIORI RISORSE E SERVIZI SOCIALI MODERNI" . ROSETO (UIL): "BASE DI PARTENZA". CGIL "PRIMO PASSO MA INSUFFICIENTE PER UN PROCESSO UNIVERSALE"

(2017-08-29)

  "Il Reddito di inclusione è indubbiamente un provvedimento importante. Ma servono maggiori risorse e servizi sociali moderni per sostenere le famiglie ed i più deboli". E' quanto scrive su twitter la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, giudicando positivamente il varo definitivo del reddito di inclusione, una misura fortemente sostenuta dall'Alleanza contro la povertà di cui fa parte anche la Cisl.

Per Silvana Roseto della UIL "L’approvazione del Rei è un buon punto di partenza, ma al tempo stesso necessita di maggiori risorse, affinché possa raggiungere un bacino di utenza che, purtroppo, è ancora in aumento.
É necessario, inoltre, che la sua applicazione sia supportata da una rete di servizi territoriali efficace che vada a garantire la presa in carico dei nuclei familiari attraverso una loro piena inclusione, in primis lavorativa, con il chiaro obiettivo di ridare dignità alle persone.

Considerazioni sulle quali si è più volte soffermata anche la CGIL circa L'insufficienza delle risorse a determinare che sia un processo universale.(29/08/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07