Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 18 dicembre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - ALBANIA - XVII EDIZ. SETTIMANA LINGUA ITALIANA - A VALONA SI PARTE CON LA MOSTRA "VIAGGI IN ITALIA. SET DEL CINEMA ITALIANO 1943-2016"-IL PROGRAMMA COMPLETO

(2017-10-11)

Nell’ambito della XVII edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, che  quest’anno è dedicata al cinema con il titolo “L’italiano al cinema, l’italiano nel cinema”, l’Istituto Italiano di Cultura organizza una serie di eventi che hanno come tematica
comune il rapporto tra la Lingua Italiana e il cinema, ciascuno dei quali ne presenta tuttavia una sfaccettatura diversa: una mostra fotografica di immagini colte sui set regionali del Cinema italiano dagli anni Quaranta ad oggi; due conferenze che verteranno sul rapporto tra l’Italiano e il cinema tenute da due grandi studiosi della Lingua Italiana; un ciclo di prestigiose proiezioni cinematografiche presso la Biblioteca dell’IIC dedicate al rapporto tra cinema e letteratura, e il linguaggio dei giovani; l’incontro con lo scrittore Gianrico Carofiglio in occasione della presentazione della versione in albanese de La regola dell’equilibrio; una serie di video realizzati dagli studenti della Facoltà di Lingue Straniere dell’Università di Tirana nell’ambito di un progetto avente come obiettivo l’utilizzazione del cinema come mediatore di relazione e di dialogo interculturale.
Si segnala inoltre che l’Ufficio per la cooperazione scolastica dell’Ambasciata d’Italia ha programmato altre iniziative che coinvolgeranno le scuole medie e superiori di tutta l’Albania.
Di seguito la programmazione dell’Istituto Italiano di Cultura:

Viaggi in Italia. Set del cinema italiano 1943-2016
La mostra è un album affascinante di luoghi e volti dei set regionali del cinema italiano dagli anni Quaranta ad oggi. È un viaggio ammaliante che attraverso una selezione di 40 scatti mostra, tra suggestivi paesaggi naturalistici e borghi caratteristici che vanno dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, un’Italia che è stata immortalata da diverse generazioni di
fotografi di scena nel corso di quasi otto decenni.
L’inaugurazione della mostra, promossa dalla Regione Emilia-Romagna e dal Centro Cinema della città di Cesena, avverrà alla presenza del curatore Antonio Maraldi, direttore del Centro, istituzione per la quale ha organizzato diverse rassegne e curato i rispettivi cataloghi.
Inaugurazione:  16 ottobre 2017 ore 18, Consolato Generale d’Italia Valona
Ingresso libero

L’italiano al cinema, l’italiano nel cinema, conferenza tenuta dalla Prof.ssa Nicoletta Maraschio (Università di Firenze)
Il cinema è stato senz’altro uno dei fattori più importanti del processo novecentesco di italianizzazione: uno spettacolo di massa che, prima e accanto al trasmesso radio -televisivo, ha influenzato in modo capillare e profondo il comportamento linguistico degli italiani. Il suo successo internazionale ha certamente favorito una migliore conoscenza della nostra lingua all’estero. E oggi? Quali sono le tendenze più interessanti della lingua del cinema?
Nicoletta Maraschio è professoressa ordinaria di Storia della Lingua Italiana presso l’Università di Firenze. È stata nominata nel 1997 accademica della Crusca e dallo stesso anno è entrata a far parte del Consiglio. Nel 2008 al 2014 è stata presidente dell’Accademia.
La sua attività di ricerca ha riguardato periodi e temi diversi della storia della lingua italiana, fino a tematiche linguistiche novecentesche legate ai grandi mezzi di comunicazione di massa (cinema, radio e televisione). Attualmente è professoressa onoraria dell’Ateneo
17 ottobre, ore 10, Aula magna, Edificio Liria, Città dello Studente Università di Tirana, Ingresso libero
Istituto Italiano di Cultura, Pallati i Kulturës, (K.II), Sheshi Skenderbej, 1010 Tiranë - Tel. +355 4 237 9580 / www.iictirana.esteri.it
fiorentino e Presidente onoraria dell’Accademia della Crusca.

Progetto Cinema “IL CINEMA COME INCONTRO FRA CULTURE: viaggio tra storie videonarrate”
Il progetto nasce dall’idea di voler utilizzare il cinema come mediatore di dialogo interculturale e di sviluppo delle competenze linguistico-comunicative e culturali in contesti di apprendimento dell’Italiano LS. Attraverso la visione e l’analisi di film italiani completi o di spezzoni di film selezionati in base al tema trattato, una trentina di studenti circa della
Laurea Triennale del Dipartimento di Italianistica sono giunti alla produzione di cinque singoli percorsi video che offrono una pluralità di prospettive diverse sul tema della famiglia, andando a sondare soprattutto il rapporto genitori-figli con le sue innumerevoli sfaccettature.
17 ottobre 2017. ore 11.30 Aula magna, Edificio Liria, Città dello studente, Università di Tirana, Ingresso libero

Rassegna di cinema contemporaneo dedicata al rapporto tra cinema e letteratura e al linguaggio dei giovani
La rassegna di cinema contemporaneo - formata da film che sono stati programmati nei grandi festival internazionali come Venezia, Cannes e Berlino, e hanno al loro attivo premi prestigiosi - sarà rivolta agli studenti delle scuole secondarie di Tirana e a quelli del Dipartimento di Italianistica dell’Università di Tirana a partire dal 16 ottobre per cinque
giornate consecutive.
I film in rassegna:
I Malavoglia di Pasquale Scimeca
Drammatico, durata 94 min. – Italia 2010
Con Antonio Ciurca, Doriana La Fauci, Elena Ghezzi, Giuseppe Firullo, Greta Tomasello , Naceur Ben Hammouda
Il Giovane Favoloso di Mario Martone
Biografico, durata 137 min. – Italia 2014
Con Anna Mouglalis, Edoardo Natoli, Elio Germano, Federica De Cola, Iaia Forte, Isabella Ragonese.
I Vicerè di Roberto Faenza
Storico, durata 120 min. – Italia 2007
Con Alessandro Preziosi, Anna Marcello, Cristiana Capotondi, Guido Caprino, Lando Buzzanca, Lucia Bosé.
Scialla! di Francesco Bruni
Commedia, durata 95 min. – Italia 2011
Con Arianna Scommegna, Barbora Bobulova, Fabrizio Bentivoglio, Filippo Scicchitano, Giacomo Ceccarelli, Giuseppe Guarino.
La mafia uccide solo d'estate di Pierfrancesco Diliberto PIF
Commedia, durata 90 min. – Italia 2013
Con Alex Bisconti, Barbara Tabita, Claudio Gioé, Cristiana Capotondi, Ginevra Antona, Ninni Bruschetta.
Dal 16-20 ottobre
Biblioteca dell’IIC
Tirana
Ingresso libero

Conferenza del Prof. Fabio Rossi: Il cinema italiano tra plurilinguismo e normalizzazione linguistica (Università di Messina)
La conferenza verterà sulla storia linguistica del cinema italiano che può essere letta come un tentativo di riduzione del caos (cioè del plurilinguismo), all’insegna di una varietà (doppiata e spesso innaturale) di compromesso tra italiano standard e regionale. Si tratteggerà una tipologia delle funzioni regionali tipiche dello schermo, dagli usi documentaristici a quelli metaforici. Si sottolineerà, con esempi significativi, la brusca sterzata plurilingue del cinema italiano d’autore degli ultimi due decenni.

Fabio Rossi è professore ordinario di Linguistica italiana presso l’Università di Messina. Nelle sue ricerche ha toccato soprattutto i seguenti aspetti: la lingua della musica (trattatistica cinque-secentesca e librettistica ottocentesca), il parlato dei media (specialmente del cinema italiano e doppiato), l’analisi sintattica e pragmatica della lingua parlata, la didattica dell’italiano (anche come lingua straniera) e le ideologie linguistiche. Su questi e su altri argomenti ha pubblicato numerosi contributi monografici e saggi in volumi collettanei e in periodici scientifici.
Incontro con lo scrittore Gianrico Carofiglio: presentazione della versione in lingua albanese de La regola dell’equilibrio
Presentazione della versione albanese del libro La regola dell’equilibrio alla presenza dell’autore. Evento realizzato in collaborazione con la casa editrice Dudaj.

Prima magistrato, poi scrittore, Gianrico Carofiglio esordisce con il libro Testimone inconsapevole nel 2002 e in pochi anni diventa un maestro del giallo giudiziario italiano. In La regola dell’equilibrio la trama si insinua nei labirinti del complicato sistema giudiziario italiano: si narra di un magistrato fino a quel momento considerato incorruttibile e onesto, che improvvisamente viene accusato di corruzione in atti giudiziari. Sarà l’avvocato Guido Guerrieri a indagare. (11/10/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07