Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 18 dicembre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI ALL'ESTERO - SICILIANI NEL MONDO - CONS. CGIE STABILE A SICILIA MONDO:" NUOVE E CONCRETE POLITICHE DI SVILUPPO POTREBBERO INCENTIVARE RITORNO IN PATRIA"

(2017-12-06)

Progetto Sicilia Mondo ha intervistato l'avv. Giuseppe Stabile Consigliere del CGIE per la Penisola Iberica e Isole Canarie di origine catanese, ma ormai da diversi anni inserito con la sua famiglia nell'arcipelago Canario.

Avvocato, con competenze d'area estese a Spagna e Portogallo, Segretario della VI Commissione Tematica Stato, Regioni, Province Autonome del CGIE, componente del gruppo di interlocuzione con gli omologhi europei per il perseguimento di obiettivi comuni, Giuseppe Stabile è impegnato generalmente " nell'attività di di tutela dei diritti ed il  mantenimento dell’identità culturale e linguistica, l’integrazione nel territorio ospitante e contribuire nel rafforzamento delle politiche rivolte alle nostre comunità all’estero".

Stabile sottolinea, poi, "Ho da sempre sostenuto l’importanza strategica dell’associazionismo al quale, ancora oggi, non sembrerebbe sia stata garantita la visibilità sufficiente. Un importante anello di supporto alle componenti istituzionali nazionali ed estere, senza prescindere dalla realtà regionale, oggi in difficoltà dovuta all’esodo di giovani e meno giovani, prevalentemente spinti a muoversi in altri Paesi alla ricerca di migliori condizioni di vita e/o di opportunità lavorative."

Quanto alle nuove migrazioni nella sua Area di competenza risponde a Progetto Sicilia Mondo "alle Isole Canarie si registra un elevato aumento di arrivi di connazionali in età pensionabile, ma anche di giovani soprattutto in cerca di lavoro.

E sul rapporto con con la Sicilia "In ogni italiano dimora la genuinità del proprio luogo di origine, che rappresenterà ed ha rappresentato l’Italia e le regioni nelle sue tradizioni, storiche, culturali, enogastronomiche, etc. Nuove e concrete politiche di sviluppo potrebbero incentivare il ritorno in Patria che, arricchito dalle nuove esperienze internazionali, unitamente alla risorsa degli italiani all’estero, ricostruirebbe quel meraviglioso territorio chiamato Italia!" (06/12/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07