Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 26 maggio 2018 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - PREVIDENZA PROFESSIONISTI - DALL'INCA CGIL: INGEGNERI ED ARCHITETTI POSSONO CUMULARE GRATUITAMENTE CONTRIBUTI VERSATI PER DIVERSI PERIODI COME ISCRITTI INARCASSA

(2018-02-06)

  "Via libera da parte dei Ministeri del Lavoro e dell’Economia alla delibera di Inarcassa che prevede la possibilità di cumulo gratuito dei contributi versati per periodi lavorativi non coincidenti dagli iscritti alla Cassa previdenziale di riferimento per architetti ed ingegneri liberi professionisti."  A riportarlo una nota del Patronato INCA CGIL, che precisa _

"Ora la delibera Inarcassa, che adotta le indicazioni fornite dall’Inps con la circolare n. 140/2017 dettando le regole per chiedere il cumulo dei periodi contributivi non coincidenti versati a più enti di previdenza è attesa di essere pubblicata in Gazzetta Ufficiale. Successivamente, perché la modifica al Regolamento entri effettivamente in vigore sarà necessario aspettare che Inps e Casse di previdenza – attraverso l’Adepp – raggiungano un accordo sulla convenzione quadro per stabilire aspetti pratici come il metodo di formazione della provvista e chi deve essere l’ente istruttore della pratica.

Tuttavia, per l’accesso alla prestazione previdenziale rimane  la stipula della convenzione in negoziazione tra Adepp e Inps.

La quota di pensione in regime di cumulo sarà erogata utilizzando il metodo di calcolo contributivo, al pari di quanto avviene per l’erogazione dell’assegno con il regime della totalizzazione nazionale (Dlgs 42/2006).

Ben oltre  58mila i professionisti iscritti all’INARCASSA che potranno cumulare gratuitamente contribuzioni frutto di carriere discontinue accreditate in più enti di previdenza obbligatoria. (06/02/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07