Direttore responsabile Maria Ferrante − martedì 17 luglio 2018 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - PENSIONI: 14.ma - DALL'INCA CGIL " CON IL RATEO DI LUGLIO IN PAGAMENTO ANCHE LA 14.ma"

(2018-07-02)

  Con il rateo di luglio della pensione è in pagamento anche la 14esima. Il beneficio spetta a coloro che hanno almeno 64 anni e un reddito fino a 13.192 euro l’anno. Si tratta di un appuntamento che riguarda circa 3,5 milioni di pensionati, che mediamente riceveranno un assegno da 500 euro. La mensilità aggiuntiva è stata estesa dalla Legge di Bilancio ad una platea più ampia, che comprende i titolari di prestazioni comprese tra 1,5 e 2 volte il trattamento minimo (prima la mensilità era riconosciuta solo fino a 1,5 volte il minimo).

Nel dettaglio, il beneficio spetta a:

• chi ha una pensione fino a 9.894,69 euro lordi (1,5 volte il minimo, circa 750 euro al mese), prende da 437 ai 655 euro,
• chi ha un reddito previdenziale fino a 13.192 euro lordi (fra 1,5 e 2 volte il minimo) prende da 336 a 504 euro.

La 14esima viene liquidata a tutte le gestioni Inps, pensioni di vecchiaia, anzianità, anticipate, di reversibilità, inabilità, assegno ordinario di invalidità, mentre non spetta a chi percepisce trattamenti di welfare di natura non previdenziale, come l’APE, l’assegno sociale, l’invalidità civile. Secondo alcuni dati diffisi nei giorni scorsi, la regione con il più alto numero di 14esime è la Lombardia (470mila), seguita da Sicilia e Campania, mentre i fanalini di coda sono Basilicata, Molise e Val d’Aosta. Da sottolineare che la 14esima è più frequentemente destinata alle donne, che hanno mediamente pensioni più basse. (02/07/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07