Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 14 dicembre 2018 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - VENETI NEL MONDO - UNO SGUARDO AL PASSATO " MOSTRA SULL'EMIGRAZIONE VENETA

(2018-10-04)

La grande emigrazione, che vide intere famiglie lasciare il Veneto e portò allo spopolamento di paesi e contrade, ebbe inizio nel 1876: contadini e braccianti si imbarcarono verso i paesi dell’America Latina per scappare dalla povertà e dagli effetti della grande crisi agraria, incentivati dalle agenzie di emigrazione e dai governi dei paesi di destinazione.

LA MAPPA DELL’ASSOCIAZIONISMO DEI VENETI NEL MONDO ci restituisce un panorama delle comunità organizzate  ed è prorio a loro che si deve la possibilità di ripercorrere le strade dell'emigrazione italiana nel mondo, come illustra la mostra itinerante "uno sguardo  al passato " in chiusura a  Palazzo Ferro-Fino fino al 10 ottobre.

La mostra è curata dall'ANEA - l'Associazione Nazionale Emigrati ed ex Emigrati Australia e Americhe.

Delle numerosissime associazioni, alcune, 8 sono le più consistenti beneficiano dell'iscrizione  al registro regionale  (Bellunesi nel mondo, Trevisani  nel mondo, Vicentini nel mondo, Padovani nel mondo, Veronesi nel mondo, Polesani nel mondo, Associazione veneti nel mondo, Unione dei Triveneti nel mondo e Associazione nazionale Emigrati ed ex emigrati in Australia e Americhe).

I Comitati e le federazioni dei circoli veneti all’estero iscritti al registro regionale (di cui all’art. 18 della L.R. n.2/2003) sono 13 e hanno sede nei paesi di maggiore emigrazione veneta: 7 in America latina (4 in Brasile negli stati del Rio Grande do Sul, di Santa Catarina, di San Paolo e del Paranà; 1 in Argentina, 1 in Venezuela e 1 in Uruguay), 2 in Canada (stati dell’Ontario e del Québec), 2 in Australia (Nuovo Galles del Sud e Victoria), 1 in Svizzera e 1 in Sudafrica.

I Circoli veneti all’estero iscritti al registro regionale sono 126, presenti in 18 stati. La loro presenza si concentra, in particolare, in America latina (45 in Brasile, 13 in Argentina, 3 in Uruguay), in Australia (23) e in Canada (12). (04/10/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07