Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 17 novembre 2018 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - SOTTOSEGR.MERLO (ESTERI) INCONTRA ESPONENTI INAS CISL ALL'ESTERO: "LAVORIAMO A CONVENZIONE MAECI/PATRONATI" CONVENZIONE INAS /CAF CISL

(2018-11-08)

Inas e CISL Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori questa mattina si confrontano sulla tutela di lavoratori e cittadini all'estero, in un incontro con Giuseppe Iuliano, responsabile del Dipartimento Internazionale Cisl, dedicato alla prospettiva sindacale internazionale. “Si tratta di un altro passo importante – ha spiegato Gigi Petteni – per rafforzare la sinergia con la Cisl, nell’ottica di un ampliamento dell'attività dell’Inas all'estero”.

Nel corso dell’iniziativa, i coordinatori del patronato all’estero hanno incontrato anche il Sottosegretario al ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Sen. Ricardo  "Sono convinto – ha detto il senatore – che ci sia un ruolo nel futuro per i patronati. Lavoriamo alla convenzione per il supporto che potete dare ai Consolati e a garantire i vostri servizi per le nuove generazioni di italiani all'estero”.

La disponibilità al confronto è stata confermata dal segretario confederale Cisl Andrea Cuccello, per cui “Considerato anche il delicato momento economico e sociale a livello internazionale, la confederazione vuole dialogare con il Governo sulla base di proposte, anche per lo sviluppo dell'attività Inas a supporto degli italiani all'estero".

Al termine dell’incontro, alla presenza del sottosegretario, del segretario e della presidenza Inas, è stata inaugurata - presso la sede nazionale del patronato - la sala dedicata al Lavoro italiano nel mondo.

ITALIANNETWORK ricorda che : lo stesso Direttore Generale degli Italiani all'estero ha evidenziato nello scorso mese di Luglio "la complessa e difficile situazione in cui opera la rete consolare depauperata dalla spending review di non poche sedi e di risorse umane nonostante il massimo impegno da parte del personale impiegato nelle diverse sedi, a fronte di una ripresa del flusso di italiani che tornano ad emigrare e di un ampliamento dei servizi.

Obiettivo della convenzione : la messa a sistema dell'attività già in atto nei singoli Paesi, il riconoscimento dei servizi offerti, ed una certificazione di  garanzia dei servizi  rispondente agli odierni standard internazionali in un mondo interdipendente e globalizzato, di cui si gioverebbe la stessa rete diplomatico-consolare.  Un' attività che, naturalmente,  si svolgerebbe - una volta concretizzatasi -  nel rispetto dei ruoli e delle funzioni di ciascuno dei soggetti.

A seguire l'incontro il varo di un Tavolo di lavoro ad hoc per la definizione della Convenzione e gli ulteriori approfondimenti di carattere tecnico- giuridico da parte dei soggetti istituzionali. 

Di oggi la notizia, in sede di Assemblea del Consiglio Generale degli Italiani all'estero che la Convenzione Maeci/ Patronati evocata da Lombardi 'è pronta'.
"Abbiamo ricevuto - ha risposto al Consigliere Lombardi il Direttore Generale del Ministero degli Affari Esteri Maria Luigi Vignali - la versione consolidata con le note del Servizio Giuridico". Ma aveva informato il Direttorwe Generale Vignali  "Ora dobbiamo consultarci a livello politico con il Ministero per valutare se proseguire"

Nella stessa giornata di oggi,  il Presidente dell'INAS CISL, Gigi Petteni,  ha firmato  una convenzione con il CAF CISL per mano un accordo per assistere gli italiani all'estero: il patronato viene così incaricato di raccogliere alcune pratiche particolarmente richieste dai nostri connazionali oltreconfine.
Gigi Petteni, presidente dell'Inas ha sottolineato "questo protocollo rappresenta un passo importante per la stagione di collaborazione con la Cisl che stiamo vivendo".  Mentre Danilo Battista, presidente del Caf Cisl, ha fatto presente l'importanza di questa sinergia: "Insieme  mettiamo al centro le persone". (08/11/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07