Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 25 marzo 2019 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

IMPRESE ITALIANE NEL MONDO - EUROPA - MEMORANDUM DI BUSINESSEUROPE ALLA COMMISSIONE UE: 7 OBIETTIVI STRATEGICI POLITICA UE A SOSTEGNO PMI EUROPEE

(2019-02-28)

  BusinessEurope - l'organizzazione di rappresentanza delle PMI in Europa -  ha inviato nei giorni scorsi alla Commissione Europea un Memorandum  invitandola a rafforzare la politica dell'UE per le piccole e medie imprese (PMI) in Europa.
Nel suo memorandum "Obiettivi politici UE per le PMI", pubblicato oggi a Bruxelles, BusinessEurope ha invitato la Commissione europea a intraprendere nuove iniziative.

Sette, in particolare, gli obiettivi strategici per i quali sollecita la Commissione a intraprendere nuove  iniziative  in particolare:

Far si'  che le PMI lavorino in un ambiente legale e amministrativo moderno; Raggiungere un mercato unico favorevole alle PMI;  Aiutare le PMI a internazionalizzare al di fuori dell'UE; Supportare le PMI nella trasformazione digitale; Supportare le PMI nei loro sforzi di innovazione; Migliorare l'accesso delle PMI ai finanziamenti;  migliorare l'accesso delle PMI a competenze, talenti e consulenza esterna.

Il direttore generale di BusinessEurope, Markus J. Beyrer, ha dichiarato: "Rimane ancora molto da fare per rafforzare la politica delle PMI nella 'UE.
Ad esempio, le PMI che desiderano espandersi in Europa devono ancora affrontare enormi ostacoli nel mercato unico, in particolare riguardo agli appalti pubblici.
Le PMI si sono impegnate a prepararsi per la protezione dei dati e il GDPR, ma ora si trovano di fronte alla proposta di e-privacy della Commissione europea che, se approvata nella sua forma attuale, sarà in contraddizione con i precedenti preparativi per proteggere la privacy dei consumatori ". (28/02/2019-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07