Direttore responsabile Maria Ferrante − martedì 21 maggio 2019 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

IMPRESE ITALIANE NEL MONDO - SPORTELLO UNICO - 1,7 MILIONI DI PRATICHE INTERAMENTE ON LINE PER AVVIO IMPRESE AD OTTO ANNI DI VITA "SPORTELLO UNICO" IMPRESE.

(2019-02-21)

  Quasi 1,7milioni di pratiche amministrative completate interamente online dalle imprese per l’avvio e l’esercizio della propria attività. E’ il bilancio di otto anni di vita dello Sportello unico per le attività produttive (Suap) gestito dai 3.700 Comuni che operano in collaborazione con le Camere di commercio, attraverso il portale www.impresainungiorno.gov.it , per semplificare gli adempimenti burocratici alle oltre 2,7 milioni di aziende presenti su quei territori.

Solo lo scorso anno sono stati 480mila gli adempimenti eseguiti dagli imprenditori mediante i servizi offerti dalla Piattaforma. In crescita del 20% rispetto all’anno precedente. Ad avvantaggiarsi di più di questo Sportello unico telematico sono state soprattutto le aziende venete (il 38,6% delle pratiche digitali complessive svolte nell’anno in Italia), seguite da quelle lombarde (24,7%) e da quelle pugliesi (7,2%).

Il deposito delle informazioni e dei documenti delle pratiche presentate al SUAP consente di alimentare automaticamente un milione di Fascicoli informatici di impresa tenuti dalle Camere di commercio che raccolgono ordinatamente più di 7,4
milioni di documenti aziendali a cui tutte le Pubbliche Amministrazioni possono accedere evitando ulteriori richieste alle imprese. Informazioni che oggi, grazie al Cassetto digitale dell’imprenditore, impresa.italia.it, ciascuno dei 10 milioni di
imprenditori italiani può consultare in ogni momento, anche in mobilità.

Oltre alla possibilità di consultare le pratiche SUAP e del fascicolo d’impresa che lo riguardano, impresa.italia.it permette all’imprenditore di accedere in sicurezza – tramite SPID o CNS - anche a tutti gli atti e documenti presenti nel Registro delle imprese (visure, atti, bilanci, pratiche, ecc…): un vero e proprio hub informativo accessibile direttamente dallo smartphone, tablet o pc.
Sono questi alcuni dei risultati concreti raggiunti dal sistema camerale per facilitare la vita delle imprese. Un percorso di semplificazione avviato nel 2011 con la riforma degli Sportelli unici per le Attività Produttive (SUAP) nel quale Unioncamere,

InfoCamere e le Camere di Commercio hanno fortemente investito per alleggerire (a normativa vigente) gli oneri burocratici e garantire efficienza e imparzialità e trasparenza a tutti gli imprenditori, specialmente piccoli e medi, alle prese con le procedure legate allo svolgimento dell’attività.

Il percorso è stato il frutto di un’importante attività di razionalizzazione sviluppata in quattro tappe che ha consentito: la rivisitazione e l’aggiornamento di centinaia di procedimenti per tenere al passo la piattaforma SUAP del portale “impresainungiorno” con le modifiche normative di rilievo nazionale e locale; l’adeguamento tempestivo dei procedimenti alla modulistica standardizzata grazie al lavoro svolto del tavolo tecnico coordinato dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito dell’Agenda per la semplificazione; l’integrazione col Sistema pubblico di Identità Digitale (SPID), con la piattaforma di pagamento elettronico alla Pubblica Amministrazione (pagoPA) e al ricorso sistematico allo standard di formato delle informazioni contenute nei moduli elaborato dall’Agenzia per l’Italia Digitale per favorire l’interoperabilità tra i sistemi digitali delle pubbliche amministrazioni; il potenziamento del sistema di
referenziazione di tutti i SUAP d’Italia e della piattaforma di monitoraggio a disposizione del Ministero dello Sviluppo Economico per riscontrare l’operatività dei SUAP operativi sul territorio nazionale. (21/03/2019-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07