Direttore responsabile Maria Ferrante − domenica 18 agosto 2019 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - GUERRA (FUTURISTA): NUOVI UMANISTI 2.0 A MILANO NEL SEGNO DI LEONARDO DA VINCI

(2019-04-12)

E' in corso a Milano dallo scorso marzo e fino a dicembre, il V Festival del Nuovo Rinascimento, dedicato a Leonardo da Vinci, di cui ricorre il 500° Anniversario della morte, a cura del movimento milanese omonimo fondato e curato dall'artista contemporaneo e neorinascimentale Davide Foschi (e  equipe: Rossella Maspero, Stefania Romito, Luca Siniscalco, Pierfranco Bruni del Mibact e molti altri.)

Un palinsesto impressionante in progressiva definizione, molti eventi supportati dalle istituzioni, dalla società  civile, imprenditoriale ecc. milanese.

Così dichiarano Foschi e i nuovi umanisti:
“IL PRIMO FESTIVAL DEL NUOVO RINASCIMENTO DIFFUSO" sulla Città, a partire dalla zona Navigli fino al Centro e ad altre meraviglie di Milano, con mille appuntamenti, percorsi e tante location coinvolte tra mostre, presentazioni, trasmissioni in diretta streaming, talk show, visite guidate, momenti
musicali da marzo a dicembre!

Cittadini del Nuovo Rinascimento, Artisti, Autori, Filosofi, Scienziati, Educatori, Economisti, Imprenditori, rappresentanti delle Istituziioni: questo è il NUOVO RINASCIMENTO, questo è il nuovo Umanesimo che riparte dall'Italia! “

Ulteriormente, così Foschi in una intervista di Roberto Guerra sul quotidiano di Firenze , Pensa Libero, ha approfondito:
Davide  Foschi,illustra le iniziative "  500° di Leonardo e il tuo Nuovo Rinascimento:un tour di 9 mesi, eventi  continui  arte totale,  tra mostre, incontri letterari (Libreria Mondadori), conferenze, varie iniziative, ecc. per  il Festival del Rinascimento V, a Milano ecc.  Anche Repubblica ha già segnalato in anteprima il Nuovo Rinascimento come Eccellenza  per le celebrazioni leonardesche.  Uno Zoom  sui lavori e il palinsesto in progress.

Il 2019 è un anno speciale e come Direttore Artistico del FESTIVAL DEL NUOVO RINASCIMENTO MILANO 2019 non potevo che rilanciare l'evento ormai giunto alla 5a edizione in maniera ancora più efficace e spettacolare: per la prima volta infatti avremo un Festival diffuso nell’arco dell’anno tra eventi, mostre e presentazioni in Città da marzo a dicembre, nel nome di Leonardo da Vinci e del 500° Anniversario della sua morte. Come sai Milano sarà al centro del mondo per questa ricorrenza e non solo, essendo ormai la metropoli più in ascesa a livello europeo e mondiale per quanto riguarda tutti gli ambiti, da quello economico a quello turistico, da quello culturale a quello artistico: poche Città al mondo oggi possono essere più centrali ed importanti per tutti questi motivi.

Non dimentichiamo inoltre che Milano è di fatto la Città di Leonardo, la mia e il luogo che ha visto nascere il Nuovo Rinascimento.  Il Festival del Nuovo Rinascimento – Milano 2019 ha  ricevuto l’approvazione (entusiasta) del Municipio 6 – Comune di Milano con il proprio Patrocinio, per l’alto valore artistico e culturale offerto. come è stato inoltre scritto sul bell’articolo apparso su “LA REPUBBLICA” il 23/01/2019, il Nuovo Rinascimento ha ottenuto il prestigioso incarico culturale di essere l’ente coordinatore artistico per quanto riguarda una serie di importanti iniziative istituzionali nella Milano di Leonardo da Vinci, nell’anno del suo 500° anniversario della morte. Partiamo con un bellissimo percorso di arte e cultura lungo il Naviglio Grande fino alla Darsena, una delle zone più suggestive e visitate al mondo con i suoi milioni di turisti nazionali e internazionali. In questo splendido cammino leonardesco e neoumanistico troveremo eventi, mostre d’arte contemporanea degli artisti del nuovo rinascimento, presentazioni, inaugurazioni, interviste che coinvolgeranno tante realtà, divise per Aree tematiche .(12/04/2019-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07