Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 24 maggio 2019 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ECONOMIA ITALIANA - FORUM P.A. - PARTECIPA MIN.ECONOMIA E FINANZE TRIA - PRIMATO ITALIANO SMENTISCE CLASSIFICHE UE

(2019-05-13)

  Il 15 maggio, alle ore 15.00, il Ministro dell’Economia e delle Finanze, presso il centro convegni la Nuvola, parteciperà al FORUM PA 2019 intervenendo al convegno “La digital transformation della PA raccontata dai suoi protagonisti”.

L’Italia grazie alla piattaforma integrata NoiPA - creatura del Ministero dell’economia e delle finanze - può vantare un solido primato sul tema della digitalizzazione della PA, smentendo per una volta le classifiche UE che vedono l’Italia tra i fanalini di coda della digitalizzazione. Infatti NoiPA – piattaforma di gestione del capitale umano e dei pagamenti - offre i suoi servizi digitali ad oltre due milioni di dipendenti pubblici, pari al 65% della platea complessiva; un numero di utenti che colloca l’Italia al di sopra di ogni altro paese europeo ed è già oggi fra i più estesi a livello globale in questo specifico settore, anche in considerazione della prospettiva di sviluppo offerta da Cloudify NoiPA.

Il Ministro Tria interverrà al convegno organizzato per approfondire l’evoluzione del servizio NoiPA nell’ambito dell’Agenda digitale italiana.
NoiPA, nonostante il suo primato, infatti è però impegnato in un programma di trasformazione digitale che consentirà di offrire competenze e soluzioni all’intera platea dei dipendenti pubblici raggiungendo i 3,2 milioni di utenti.

La centralizzazione di alcuni servizi nel settore pubblico è di certo un trend europeo e globale che coinvolge anche la gestione delle risorse umane e dei relativi emolumenti. Nel contesto europeo sono diversi i paesi che stanno perseguendo questa soluzione: la Francia, dopo un primo tentativo abbandonato nel 2014, sta tornando a investire per realizzare una soluzione di gestione unica del personale pubblico; l’Olanda si avvale di un sistema di gestione HR e di pagamento degli stipendi che copre 130mila amministrati, circa il 15% del totale, e il Regno Unito gestisce una platea di 260mila lavoratori pubblici con un sistema a guida mista pubblico/privato, di poco superiore al 10% del totale dei dipendenti dei Servizi pubblici. Dati che confermano il trend generale, ma sottolineano anche la leadership italiana nel settore con NoiPA.

Nata per supportare l’attività del Ministero di pagamento degli stipendi delle amministrazioni periferiche dello Stato, la piattaforma NoiPA negli ultimi 10 anni ha raddoppiato il numero degli utenti serviti, ma soprattutto comprende oggi ben 20 comparti contrattuali del pubblico impiego ed ha ampliato la tipologia di servizi erogati,  affiancando alla produzione e distribuzione del cedolino mensile anche quelli di elaborazione dei dati giuridico-economici, di elaborazione e quadratura della rilevazione delle presenze/assenze.

Attualmente la piattaforma è utilizzata da circa 100 Amministrazioni, e 45.000 operatori di back office di molteplici Amministrazioni tra cui Ministeri, Scuola, Enti locali e Sanità, Forze di Polizia e Forze Armate. Il convegno La digital transformation della PA raccontata dai suoi protagonisti’ organizzato nell’ambito del Forum PA 2019 è l’occasione per mostrare i primi risultati ottenuti dal programma di trasformazione digitale Cloudify NoiPA finanziato con fondi comunitari e messo in atto con numerose iniziative sia strategiche che implementative, su scala nazionale ed internazionale, al fine di consentire, partendo da questa importante realtà,  l’erogazione a tendere  di un unico sistema completo ed integrato per la gestione delle risorse umane a oltre 11.000 Amministrazioni.

L’impegno dei protagonisti di questa sfida di innovazione e di digitalizzazione della PA viene raccontato attraverso il lancio della docu-serie “Ogni santo 23”, dove attraverso 9 episodi il regista Giovanni Piperno entra nella realtà appassionata e sincera di chi nella pubblica amministrazione garantisce un servizio solido e puntuale, quello del pagamento degli stipendi, e allo stesso tempo progetta e sviluppa con tecnologie e metodologie innovative nuovi servizi per la PA e per i suoi dipendenti.(13/05/2019-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07