Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 23 gennaio 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

UNIVERSITA' ITALIANE NEL MONDO - MEDICINA - ALL'ATENEO DI PAVIA CONVEGNO INTERNAZIONALE SU L'AMILOIDOSI IN COLLABORAZIONE CON L'AGENZIA DI RICERCA GIAPPONESE

(2019-12-13)

  Il convegno internazionale "Towards a cure for amyloid diseases: a successful example of precision and translational medicine" si terrà a Pavia, presso Palazzo Vistarino dal 16 al 19 dicembre.
Pavia è un centro all'avanguardia nello studio dell'amiloidosi e in questa occasione ci saranno anche diversi ricercatori giapponesi e interverrà anche il console del Giappone.
Il convegno è organizzato in collaborazione con l'agenzia della ricerca giapponese.

Spiega Vittorio Bellotti, ordinario di Biochimica presso l'Università di Pavia, che introdurrà i lavori lunedì 16 dicembre  "Venticinque scienziati giapponesi interverranno come relatori al convegno internazionale sulle malattie amiloidi in programma dal 16 al 19 Dicembre a palazzo Vistarino. Oltre ai ricercatori giapponesi presenteranno gli avanzamenti nella comprensione dei meccanismi di malattia e risultati su farmaci di nuova generazione colleghi provenienti da molti paesi europei, dagli Stati Uniti e dall'Italia, tra cui Giampaolo Merlini e Laura Obici del Policlinico San Matteo. La realizzazione di questo convegno  a Pavia conferma l'eccellente reputazione internazionale della ricerca biomedica che si svolge a Pavia nell'Università e negli ospedali.  L’esempio della ricerca sull’amiloidosi non è isolato ma simile a molti altri casi in cui I ricercatori di Pavia riescono a collegare ricerca di base e ricerca clinica e sono riusciti a costruire strategie e alleanze con I più prestigiosi centri di ricerca internazionale anche con scambi di docenti che hanno responsabilità di ricerca contemporaneamente in due diverse istituzione europee".

"Siamo lieti di ospitare questo convegno - dice il rettore dell'Università di Pavia Francesco Svelto -. E' la conferma la forte integrazione internazionale dei nostri ricercatori cui è riconosciuto un ruolo fondamentale nella costruzione di nuovi paradigmi scientifici in molti settori; in questo caso per una malattia di crescente impatto socioeconomico perché strettamente associata all'invecchiamento della popolazione. Contribuire alla costruzione di un paradigma scientifico nel campo della biomedicina ha grandi e positivi effetti sulla possibilità di mantenersi al fronte della ricerca, accelerare l'accesso di migliori procedure diagnostiche e terapeutiche per i pazienti che accedono ai nostri ospedali, richiama studenti e docenti internazionali e favorisce la collaborazione tra ricerca accademica e industria privata".
lINK AL PROGRAMMA:
https://mail.google.com/mail/u/0/#search/Universit%C3%A0+di+Pavia+UFFICIO+STAMPA/FMfcgxwGCHDmGzPwQgXPwmKtwDpNQTMT?projector=1&messagePartId=0.1  - (13/12/2019-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07