Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 22 ottobre 2021 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ECONOMIA ITALIANA - TURISMO/BORGHI ITALIANI - MIN.FRANCESCHINI: "NO AI FINANZIAMENTI A PIOGGIA. SERVONO MODELLI E PROTOTIPI"

(2021-09-07)

“Sul miliardo per i borghi del Pnrr bisogna correre ma no ai finanziamenti a pioggia. Dobbiamo indicare una strada, servono modelli e prototipi che dimostrino che se si interviene concretamente su un piccolo borgo lo si può ripopolare costruendogli una vocazione. Se questo strumento funziona poi verrà copiato aggiungendo le risorse private a quelle già messe dallo Stato. L’investimento sui borghi oggi non è più un’esigenza per chi ci vive ma un’occasione economica per il Paese”.

Lo ha detto il ministro della Cultura, Dario Franceschini, intervenendo alla conferenza "Borghi, comunità e territori. Legge 158/17 e PNRR per un'Italia che fa l'Italia" organizzato dalla Fondazione Symbola nell'ambito del Festival della Soft Economy.

“Non servono finanziamenti a pioggia - ha proseguito Franceschini -  serve invece un’inversione di tendenza per far rinascere i borghi. Stiamo lavorando con le Regioni e l’Anci affinché si possano individuare dei siti, con determinate caratteristiche – borghi piccolissimi, quasi del tutto disabitati – a cui attribuire una vocazione prevalente su cui lo Stato possa impiegare le risorse per interventi sul patrimonio pubblico e privato. Per vocazione intendo quella turistica con un hotel diffuso, ma anche quella della formazione con un ente di ricerca di un’università o quella sanitaria come potrebbe essere una residenza sanitaria per anziani. Se funziona e si vede che un borgo condannato a crollare viene ripopolato e se la gente trova lavoro, quel borgo può diventare un modello”.  (07/09/2021-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07