Direttore responsabile Maria Ferrante − martedì 21 novembre 2017
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Patronati

PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - TUNISIA - FOCUS SU "LA CONVENZIONE BILATERALE TUNISO-ITALIANA TRA TESTI E REALTA'" A TUNISI CON PATRONATO INCA TUNISIA E INCA NAZIONALE, SINDACATI UGTT, CGIL, FLAI FGA ED OSSERVATORI SINDACATI MAROCCO, SENEGAL MAURITANI

    Promosso da INCA Tunisia in collaborazione con Patronato INCA e le strutture sindacali di UGTT, CGIL,  FLAI e FGA, ed il contributo della
Fondazione Friedrich Ebert, un seminario il cui obiettivo è stato "un ulteriore approfondimento e coordinamento sulle problematiche afferenti alla protezione sociale dei lavoratori tunisini nei due Paesi.
Hanno, inoltre, preso parte al Seminario, che si è tenuto a Tunisi il 21 e 22 Luglio 2017, in qualità di osservatori, le delegazioni delle strutture sindacali del Marocco, del Senegal, di Mauritania, Niger, e il rappresentante di CSI Africa.

  Alla luce del  lavoro comune delle strutture coinvolte, già impegnate in questi anni grazie ai molteplici accordi di collaborazione firmati a partire dal 2013, ha contribuito a definire al meglio,  nel corso del Seminario,  le problematiche esistenti nell’attività di tutela e assistenza dei lavoratori tunisini occupati in agricoltura e nel settore della pesca.

I numerosi interventi hanno visto la partecipazione, oltre che delle strutture sindacali, già citate,  di rappresentanti degli enti previdenziali tunisini e del Ministero degli Affari Sociali della Tunisia. Assenti all'appello, invece, i rappresentanti degli enti previdenziali e assistenziali italiani, INPS e INAIL, nonostante i ripetuti inviti.

Nel corso della discussione sono emerse problematiche relative alla applicazione dell’accordo italo-tunisino in tema di sicurezza sociale, che per i lavoratori interessati si concretizzano in ostacoli e difficoltà nell’accesso alle prestazioni e nella difficoltà nell’ottenimento della liquidazione
delle somme dovute.
Problematiche per le quali le Organizzazioni Sindacali presenti hanno deciso di intervenire con un'azione congiunta nei confronti dei governi e degli Enti coinvolti dall’Accordo Bilaterale di Sicurezza Sociale firmato nel 1984 dai due paesi.

Numerose e di importante rilievo sono d'altra parte, le problematiche emerse dal'incontro e che riguardano:....(http://www.italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=47809) .(25/07/2017-ITL/ITNET)

(Data di inserimento online 2017-07-25 00:07)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07