Direttore responsabile Maria Ferrante − mercoledì 19 settembre 2018
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Italiani all'estero

ITALIANI E ITALIANI ALL'ESTERO - 25 APRILE - PRES. REPUBBLICA MATTARELLA A CASOLI " LA NASCITA DELLA RESISTENZA MOSSE I PRIMI PASSI IN ABRUZZO E SEGNA IL VERO SPARTIACQUE DELLA STORIA NAZIONALE.."

Dopo la cerimonia all'Altare della Patria e la deposizione di una corona d'alloro al Sacrario della Brigata Maiella a Taranta Peligna, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è recato a Casoli dove ha concluso le celebrazioni del 73° anniversario della Liberazione.

Al suo arrivo ha visitato la mostra fotografica allestita presso la sala "Lionel Wigram" al Castello Ducale illustrata dalla curatrice, Cecilia Di Paolo, e le carceri di Palazzo Tilli, che furono campi di internamento tra il 1940 ed il 1944, accompagnato dai professori Vito Gironda e Giuseppe Lorentini, responsabili del progetto di ricerca e documentazione del campo di concentramento di Casoli.

Al Teatro Comunale si è svolta la cerimonia celebrativa del 73° anniversario della Liberazione nel corso della quale sono intervenuti il Sindaco di Casoli, Massimo Tiberini, il Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, il Presidente dell'Associazione Nazionale "Brigata Maiella", Antonio Rullo e lo storico Marco Patricelli.
La cerimonia si è conclusa con l'intervento del Presidente Mattarella, dopo aver salutato, tra gli altri,  l'Ambasciatore del Regno Unito e l'Incaricato d'Affari della Polonia, che ha stigmatizzato  come non sempre pagine di storia siano state sottolineate, sconosciute e scritte della Resistenza nel Mezzogiorno d'Italia.  (25/04/2018-ITL/ITNET)

(Data di inserimento online 2018-04-25 00:04)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07