Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 18 ottobre 2018
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Patronati

PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - MIGRAZIONI - EMERSIONE NUOVI BISOGNI AL CENTRO SEMINARIO PROMOSSO DA ITACA E INCA CGIL A BRUXELLES CON COORDINATORI EUROPA/AFRICA

  Sessanta tra coordinatori ed operatori degli uffici del Patronato INCA CGIL in Europa ed Africa hanno seguito dal 3 al 5 settembre  a Bruxelles un seminario di studi.
Obiettivo del Seminario un approfondito  confronto sui metodi di lavoro, dubbi,  idee ed un serrato  scambio di informazioni alla luce di  una "semplice"  considerazione:  l’emigrazione negli ultimi anni è cambiata, i bisogni di chi emigra si rinnovano" di anno in anno" . Dunque, occorre un confronto costante sul come "determinare i cambiamenti per cogliere tutte le opportunità e definire al meglio il nostro ruolo dentro questo cambiamento"  afferma il Presidente di Itaca, Andrea Malpassi, riassumendo i termini dell'incontro.

Al seminario hanno partecipato 60 persone, provenienti dagli uffici INCA di 14 Paesi in Europa e in Africa: Austria, Belgio, Croazia, Francia, Germania, Marocco, Regno Unito, Senegal, Slovenia, Spagna, Svizzera e Tunisia. La tre giorni è stata organizzata in collaborazione con i formatori del Gruppo LEN, che tramite un programma di lezioni frontali e lavori di gruppo, hanno guidato i partecipanti attraverso un prezioso percorso di scoperta, condivisione e messa in gioco, individuale e collettiva.

"Abbiamo deciso di ripartire dalle basi, avviando la riflessione definendo il nostro contesto valoriale e “quotidiano”: oggi i bisogni delle persone che emigrano in Europa sono sempre nuovi e sempre più complessi ed il nostro compito dev’essere quello di metterci nelle condizioni per rispondervi al meglio, affinché i diritti di ciascuno continuino ad essere tutelati, ovunque." sottolinea Malpassi

  I nuovi bisogni danno vita a nuove domande, nuove sfide. Abbiamo dunque l’esigenza di dotarci di nuovi strumenti per affrontarle e per offrire servizi che vadano realmente ad incontrare le necessità di chi si trova ad intraprendere percorsi migratori spesso del tutto inediti rispetto a quelli “tradizionali”....(VEDI: http://www.italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=54652). (04/10/2018-ITL/ITNET)

(Data di inserimento online 2018-10-04 00:10)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07