Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 23 settembre 2017
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Pianeta donna

DONNE- PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - PICCININI (INCA CGIL) A ASSEMBLEA DONNE SPI:"PENSIONI USATE COME "SCALPO" RISANAMENTO BILANCIO PAESE ...MA SISTEMA PREVIDENZIALE E' OGGI IN EQUILIBRIO"

<a href="http://195.110.140.247/streaming/ROSSOPICCIN.wmv" />

    “Le pensioni sono usate come lo scalpo del risanamento del bilancio del paese”. Così Morena Piccini, presidente INCA CGIL, intervenendo a San Benedetto del Tronto, all'8° Assemblea delle donne SPI CGIL. Incalzata sulla “troppa spesa nelle pensioni”  ha osservato:  “Il sistema previdenziale con le riforme che si sono avvicendate negli ultimi anni è oggi perfettamente in equilibrio: esiste un equilibrio fra entrate contributive e uscite previdenziali, soprattutto nel lavoro dipendente”.

Il vero problema, per Piccinini è un altro: “la battaglia del nostro sindacato per avere un sistema in equilibrio è stata snaturata dal precedente governo Tremonti-Berlusconi che sul piatto del bilancio dello Stato ha messo il risparmio futuro delle pensioni rendendo quindi il bilancio pensionistico strutturale rispetto al bilancio dello Stato”. “Il governo italiano – ha proseguito – va dunque a prendere i soldi nel capitolo pensioni, il capito più certo, perchè il resto degli introiti è inventato”.

  “Anzi- ha aggiunto - tutto quello che è stato messo veramente in campo è stato il taglio allo Stato Sociale, i tagli ai comuni e i tagli al sistema pensionistico”.  “Faciloneria e superficialità con cui tutti hanno affrontato il tema delle pensioni - ha sottolineato- un tema da maneggiare invece con cura perché si tratta di un percorso che coinvolge intere generazioni”. “

“la Lega – ha osservato inoltre- non è certo la paladina delle pensioni di anzianità per gli uomini: l'operazione Lega è invece quella del bloccare le pensioni di reversibilità”. “Ma  l'operazione badanti – ha chiarito - è incostituzionale perché significa entrare prepotentemente nella vita delle persone. E' incostituzionale e per questo vogliono trasformare un istituto previdenziale in assistenziale. Non vogliamo difendere gli istituti a tutti i costi, ma ci devono essere le condizioni per farlo quello che è stato fatto in alcuni paesi d'Europa aveva infatti alle spalle altre premesse ”. ....(vedi: http://www.italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=30837  ).

Sull'innalzamento dell'età pensionabile femminile.... ....  “Abbiamo bisogno di costruire un sistema che davvero tuteli i più fragili in questo mercato del lavoro: le donne i giovani.” ha rilevato infine. “ Visto che non è vero che il bilancio pensionistico è deficitario quello che ci stanno togliendo ce tolgono semplicemente perchè gli altri capitoli non riescono a gestirli e questo rimane questo l'unico obolo certo, c'è un impoverimento delle nostre generazioni e di quelle che seguiranno.  Non sono certo questi i capitoli su cui fare cassa, bisogna ragionare su questioni come l'evasione fiscale!” (19/10/2011-ITL/ITNET)

(Data di inserimento online 2011-10-19 00:10)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07