Direttore responsabile Maria Ferrante − martedì 22 maggio 2018
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Italiani all'estero

ITALIANI ALL'ESTERO - GOVERNO / PARTITI - SEN.GARAVINI (PD/ESTERO):"IL NOSTRO E' PERCORSO COMPLESSO E DIFFICILE...RICORDO PROPOSTE LEGA E M5S SU ISTITUTI ITALIANI ESTERO. NOI DIGA... MA ELETTORI VIGILINO"

  Gli avvenimenti politici in Italia di questi ultimi due mesi che vedono protagonisti le forze politiche in campo vedono un'evoluzione, talvolta contraddittoria, del faticoso dialogo per la formazione del Governo.  L'intervista che segue alla senatrice Laura Garavini, esponente del Partito Democratico eletta dalla Circoscrizione Estero e decana - per presenza in Parlamento - dei parlamentari eletti oltrefrontiera,  e' stata fatta nel lasso di tempo in cui la posizione del partito rappresentata dal Sen.Garavini  - il PD - si definiva - e si definisce tuttora - per affermazioni dello stesso Segretario reggente del PD Maurizio Martina all'opposizione, fermo restando altre indicazioni che dovessero arrivare dal Presidente della Repubblica Sergio  Mattarella.

E', dunque, alla luce di tale statu quo che l'intervista deve essere letta dagli Italiani all'estero, parte integrante della piu' ampia comunita' degli italiani, residenti sia  in Italia che oltrefrontiera, concetto dalla stessa parlamentare richiamato nel corso dell'ultimo convegno promosso a Roma dal PD sugli italiani all'estero, al quale avevano preso parte numerosi esponenti dei Circoli del PD all'estero.

"E' una sfida perché la situazione politica è purtroppo pesante, ci vede non più forza di governo, non più forza di maggioranza, bensì ci vedrà all'opposizione, con 5 stelle e lega che invece hanno conseguito un risultato importante, per fortuna diversamente dall'Europa" afferma la parlamentare del PD in una sintetica ricostruzione dei risultati elettorali..... Sarà nostro compito come opposizione dimostrare che tante di queste promesse non sono realizzabili....si tratterà anche di cercare di salvaguardare e garantire tutti quei risultati che eravamo riusciti a conseguire come italiani all'estero, perché questi cinque anni di legislatura, questi quattro anni con i governi Renzi e Gentiloni, sono stati importanti proprio per mettere in campo le riforme importanti per gli italiani all'estero...investimenti... anche nella stessa rete diplomatica italiana all'estero, prosegue la parlamentare,  perché anche questa è una forma di lungo braccio delle istituzioni italiane nel mondo e , quindi, anche promozione del sistema istituzionale e del sistema Paese più in generale.
Investimenti importanti che si tratta adesso di salvaguardare, perché purtroppo sappiamo che queste forze, in particolare 5 stelle e Lega che presumibilmente andranno al governo, sono le stesse forze politiche che hanno già depositato diverse proposte di legge,...sarà nostro compito fungere da diga per cercare di tamponare eventuali tentativi di rivedere o cancellare le riforme che abbiamo messo in campo in questi ultimi anni"

Personalmente non mi stupirei se un governo 5 stelle Lega alla fine non durasse tantissimo, perché ....
Poichè residente in Germania ormai da lungo tempo chiediamo alla senatrice Garavini, come abbiano  accolto i tedeschi questo cambio di governo in Italia.

"Anche in Germania c'è grande preoccupazione proprio legata al fatto che il riscontro che hanno avuto forze populiste può rappresentare un pericolo non soltanto per l'Italia, ma per la stessa Europa...."Comunque c'è sempre il rispetto di quella che è la volontà popolare, quindi c'è  correttezza istituzionale rispetto a scelte che ha fatto il popolo italiano e che comunque vanno rispettate.( vedi http://www.italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=52663) (20/04/2018- Maria Ferrante-ITL/ITNET)

(Data di inserimento online 2018-04-20 00:04)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07