Direttore responsabile Maria Ferrante − mercoledì 23 ottobre 2019 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - CONFERENZA FORMATIVA ALL'ITAL UIL- IMBURGIA (DIRETT.GEN.): "PATRONATI E DISUGUAGLIANZE: ITAL UIL IN PRIMA LINEA PER ASSICURARE A LAVORATORI E CITTADINI STAGIONE DIRITTI"

(2019-09-20)

“È stata una splendida giornata: sono davvero soddisfatta del coinvolgimento di tutti, del prezioso contributo dei partecipanti, del risultato complessivo”. Così, il Direttore generale dell’Ital, Maria Candida Imburgia, ha commentato la seconda Conferenza formativa del Patronato della Uil, svoltosi nella giornata di ieri, a Roma. Sono intervenuti il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, il Segretario generale aggiunto, Pierpaolo Bombardieri, i Segretari confederali, Ivana Veronese, Domenico Proietti e la Segretaria nazionale della Uilp, Livia Piersanti.
Ospiti esterni, tra gli altri, esponenti e rappresentanti di Inps, Inail e del Ministero del Lavoro.
Al tavolo della presidenza, il Presidente dell’Ital, Romano Bellissima.

“Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato e tutto lo staff e gli operatori dell’Ital - ha detto Imburgia - grazie ai quali è stato possibile realizzare non solo l’importante iniziativa di ieri, ma anche l’intero lavoro di questo anno: un impegno quotidiano che, nel corso della Conferenza, abbiamo cercato di ripercorrere nei suoi momenti essenziali”.

Il titolo della relazione introduttiva del Direttore generale dell’Ital ha dato l’impronta ai lavori dell’intera giornata: “Il ruolo del Patronato in un mondo di disuguaglianze”.

“L’obiettivo di ridurre le disuguaglianze non è facile da raggiungere - ha detto Imburgia - ma la UIL e l’ITAL saranno ancora una volta in prima linea per rilanciare e per assicurare ai lavoratori e ai cittadini una nuova stagione di diritti. Il Patronato - ha proseguito il Direttore - è garante del principio di uguaglianza sancito dalla Costituzione. Per questo, dobbiamo continuare a offrire tutela e assistenza sulle questioni essenziali per la vita delle persone e aiutarle a conoscere ed esercitare i propri diritti, al fine di creare le condizioni necessarie per vivere in una società più giusta, più equa e quindi più felice.

Con l’impegno straordinario profuso per l’aggiornamento professionale del proprio personale, insieme alla passione con cui, da sempre, l’ITAL svolge la propria missione di assistenza e sostegno ai lavoratori e ai cittadini - ha concluso Imburgia - riusciremo sicuramente a raggiungere nuovi significativi traguardi”.(20/09/2019-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07