Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 25 maggio 2019 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

UNIVERSITA' ITALIANE NEL MONDO - COLLABORAZIONE CRUI / MICROSOFT PER FORMAZIONE DATA SCIENTIST

(2018-12-13)

CRUI - Conferenza dei Rettori delle Università Italiane - entra in Ambizione Italia, il progetto avviato da Microsoft per accelerare la trasformazione digitale nel nostro Paese, facendo leva sulle opportunità offerte dall’Intelligenza Artificiale e sulla formazione avanzata, in linea con i nuovi trend tecnologici e le richieste del mercato del lavoro, con l’obiettivo di contribuire all’occupazione e alla crescita dell’Italia.

Nella cornice di Piazza Rondanini a Roma, CRUI e Microsoft hanno infatti annunciato oggi una nuova collaborazione per l’avvio di laboratori dedicati a Intelligenza Artificiale e Big Data, con l’obiettivo di offrire agli studenti universitari competenze digitali avanzate e prepararli al meglio ad affrontare i lavori del futuro. I corsi, della durata di 6 mesi, integrano alle lezioni frontali con i propri docenti, moduli online ed esercitazioni pratiche in cui gli studenti potranno sperimentare in prima persona quanto appreso in aula, acquisendo capacità funzionali e tecniche fondamentali per essere pronti per il mondo del lavoro.  I laboratori saranno quindi integrati all’interno del regolare svolgimento delle lezioni e consentiranno agli studenti di perfezionare le proprie conoscenze e capacità in chiave digitale. A chiusura dell’esperienza, infine, i partecipanti potranno sostenere alcuni esami del percorso di certificazione Microsoft Data Science.

Il progetto parte dal Sud Italia: Federico II di Napoli e Politecnico di Bari sono le prime due Università coinvolte nel progetto pilota. Una terza Università sarà selezionata nel corso delle prossime settimane, con l’ambizione di estendere l’iniziativa anche ad altri atenei italiani. In questa prima fase l’obiettivo è quello di formare e certificare 100 nuovi data scientist in Italia entro l’anno accademico 2018/2019.

“Siamo onorati di questa partnership di lunga data con la CRUI e che oggi si arricchisce di un altro importante tassello. Insieme possiamo imprimere un’accelerazione al progetto Ambizione Italia, con cui intendiamo aiutare il nostro Paese a essere competitivo, attraverso iniziative, programmi e corsi in grado di diffondere una cultura del digitale e competenze in linea con le richieste del mercato. Se da un lato infatti l’Italia è uno dei Paesi con il tasso di disoccupazione tra i più alti in Europa – secondo Eurostat 10,4% contro 8,2% dell’Eurozona e 30,8% in termini di disoccupazione giovanile contro 16,6% – dall’altro si stima che entro il 2020 saranno creati nel nostro Paese 135.000 nuovi posti di lavoro solo nell’ICT, posizioni come quella del data scientist, ad esempio, che al momento non riescono ad essere coperte. Per superare il cosiddetto skills mismatch, che rallenta inevitabilmente la crescita del nostro Paese, è indispensabile investire nella formazione dei giovani e prepararli a diventare professionisti qualificati. Ambizione Italia nasce proprio con questo obiettivo: fare sistema” ha commentato Silvia Candiani, Amministratore Delegato di Microsoft Italia.

“Una delle missioni principali dell’università è preparare i giovani alle sfide che li attendono – ha commentato Gaetano Manfredi, Presidente della CRUI – Quella rappresentata dal punto di incontro fra le evoluzioni dell’intelligenza artificiale e i mutamenti del mercato del lavoro è senza dubbio la più interessante. Soprattutto in un Paese ancora indietro come il nostro sul fronte tecnologico. Soprattutto per i nostri laureati che faticano a trovare un’occupazione stabile e adeguata nonostante la loro preparazione, ormai riconosciuta al livello internazionale. In quest’ottica la collaborazione con Microsoft, avviata ormai da anni, ci aiuta a fare un altro passo avanti nella direzione giusta.”

Per i laboratori e le certificazioni, Microsoft si avvarrà della collaborazione dei suoi partner SolidQ, Skilla, Certiport e Tesi Automazione.

AMBIZIONE ITALIA – L’ECOSISTEMA

La collaborazione con The Adecco Group, LinkedIn, Invitalia, Cariplo Factory, Fondazione Mondo Digitale e CRUI rappresenta il punto di partenza di un ampio programma nazionale triennale con cui Microsoft intende far squadra con i propri partner per contribuire alla crescita e alla trasformazione digitale del Paese, con l’obiettivo di coinvolgere oltre 2 milioni di giovani, studenti, NEET e professionisti in tutta Italia entro il 2020, formando oltre 500.000 persone e certificando 50.000 professionisti.

L’iniziativa racchiude diverse anime, che incarnano l’impegno di Microsoft per rendere il digitale e l’Intelligenza Artificiale accessibili e utili per potenziare le capacità umane e rendere l’Italia un Paese più competitivo:

-    Education, che prevede programmi specifici in grado di offrire a studenti e insegnanti contenuti e risorse formative per esplorare il digitale e l’Intelligenza Artificiale, stimolando curiosità e creatività

-    Employability, che prevede la collaborazione con Adecco per la piattaforma PHYD e la partnership con LinkedIn

-    Skills, con tutti i corsi, le academy e le attività di certificazione volte ad aiutare i lavoratori e i professionisti a colmare il divario di competenze necessarie per poter svolgere i lavori del futuro

-    Digital Transformation, che mette in luce i migliori progetti sviluppati con l’AI, affinchè siano di ispirazione per altre imprese italiane

-    Social Ecosystem, che racchiude tutte le iniziative volte a sfruttare il potenziale dell’AI e delle nuove tecnologie per migliorare la vita delle comunità

-    Ethics, con cui Microsoft si propone di avviare un utile dialogo e confronto per l’affermazione di un nuovo approccio all’AI guidato da principi etici, affinchè tutti possano benerficiarne in modo consapevole e sicuro.

-------------------------------------
Microsoft

Fondata nel 1975, Microsoft è leader mondiale nel software, nei servizi e nelle tecnologie Internet per la gestione delle informazioni di persone e aziende. Offre una gamma completa di prodotti e servizi per consentire a tutti di migliorare, grazie al software, i risultati delle proprie attività - in ogni momento, in ogni luogo e con qualsiasi dispositivo. (13/12/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07