Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 16 febbraio 2019 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

SICUREZZA SOCIALE - REDDITO DI INCLUSIONE - DALL'INPS: 2018: BENEFICIARI 462.170 NUCLEI FAMILIARI. 69% A SUD IN PRIMA FILA CAMPANIA E SICILIA. 220 INDIVIDUI OGNI 10.000 ABITANTI MA IN SICILIA DIVENTANO 634

(2019-01-31)

  Nel 2018, 462.170 nuclei familiari hanno usufruito del Reddito di Inclusione, raggiungendo 1.329.325 persone, che versano in condizioni di povertà. E' quanto emerge dall'Osservatorio di Inps sul Reddito di Inclusione

La maggior parte dei benefici sono stati erogati al Sud (68%), con interessamento del 71% delle persone coinvolte. Il 46% dei nuclei beneficiari di ReI, che rappresentano il 50% delle persone coinvolte, risiedono in sole due regioni: Campania e Sicilia. A seguire Puglia, Lazio, Lombardia e Calabria che coprono un ulteriore 29% dei nuclei e il 27% delle persone coinvolte.

Il tasso di inclusione del REI, ovvero il numero di persone coinvolte ogni 10mila abitanti, nel 2018 risulta pari a 220. Raggiunge i valori più alti in Sicilia, Campania e Calabria (rispettivamente 634, 603 e 447) e i valori minimi in Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige (37 e 28). L’importo medio mensile del REI erogato nel 2018, pari a 295,88 euro, risulta variabile a livello territoriale e oscilla tra i 237,01 euro per la Valle d'Aosta ai 327,63 euro per la Campania.

I nuclei con minori sono 243 mila, pari al 53% del totale delle famiglie beneficiarie e coprono il 71% delle persone interessate. La classe modale dei nuclei con minori è quella con quattro componenti, che rappresenta nel complesso il 32%. Le famiglie con disabili sono 82 mila e rappresentano il 18% di quelle beneficiarie, coprendo il 17% delle persone interessate. Nel 28% di questi casi, si tratta di nuclei composti di un solo componente.( 31/01/2019-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07