Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 10 aprile 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

LAVORO - EMERGENZA CORONAVIRUS - INCONTRO GOVERNO/PARTI SOCIALI PREDISPOSIZIONE LINEE GUIDA TUTELA SALUTE LAVORATORI

(2020-03-13)

In mattinata il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha tenuto una videoconferenza con i rappresentanti delle associazioni industriali e dei sindacati per discutere dei protocolli di sicurezza da attuare nelle fabbriche a tutela della salute dei lavoratori.

Insieme al Presidente Conte, si sono collegati anche il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, il Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo, il Ministro della Salute, Roberto Speranza, e il Ministro per i Rapporti con il Parlamento e le Riforme, Federico D'Incà.

Per le parti sociali presenti il Segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, il Segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia e il Direttore generale, Marcella Panucci, il Presidente di Confapi, Maurizio Casasco, e il Presidente di Confartigianato, Giorgio Merletti.

Hanno partecipato alla riunione anche il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro e il Commissario Domenico Arcuri.

Tutti hanno mostrato la massima collaborazione per giungere a una soluzione condivisa. In tal senso è stato .
delineato un percorso per redigere linee guida uniformi che assicurino la massima tutela della salute dei lavoratori e le necessarie condizioni di sicurezza in tutti i luoghi di lavoro, con specifico riferimento all’emergenza  sanitaria in atto. Tutte le parti sociali e i ministri competenti sono già al lavoro per elaborare questo testo sulla base delle indicazioni formulate dal Ministero della Salute sulla gestione del rischio Covid-19 nei luoghi di lavoro, su suggerimento  del comitato tecnico-scientifico.

Le aziende che avranno necessità di tempo per adeguarsi a queste misure di cautela potranno sospendere o ridurre le loro attività per alcuni giorni approfittandone per sanificare le aree. Sarà consentito il ricorso agli ammortizzatori sociali. Il governo, nella consapevolezza dello sforzo considerevole che stanno compiendo i lavoratori, ha il dovere morale e giuridico di garantire loro condizioni di massima sicurezza.

Il Presidente Conte ha molto apprezzato l’atteggiamento di grande responsabilità assunto da tutte le parti sociali e ha tenuto a rimarcare il clima molto costruttivo che ha caratterizzato l’incontro. Il Presidente Conte ha inoltre preannunciato un aggiornamento della riunione giá per questa sera, confidando sulla disponibilità di tutti a completare i lavori nel più breve tempo possibile.(13/03/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07