Direttore responsabile Maria Ferrante − martedì 7 aprile 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI ALL'ESTERO - EMERGENZA COVID-19 - ITALO/AMERICANI DELLA NIAF IN PRIMA LINEA A SUPPORTO OSPEDALI PAPA GIOVANNI DI BERGAMO, SAN RAFFAELE DI MILANO E SPALLANZANI DI ROMA

(2020-03-23)

  Patricia de Stacy Harrison, Presidente della NIAF la Fondazione italo/americana, a cui aderiscono migliaia di italo/americani di diverse generazioni in tutti gli Stati americani, ha inviato una lettera agli iscritti invitandoli ad unire gli sforzi per combattere il Coronavirus.

"Cari membri e amici della NIAF,
 
nell'ultima settimana il numero di persone affette da COVID-19 è aumentato drammaticamente sia qui, negli Stati Uniti che in Italia. L'obiettivo della National Italian American Foundation (NIAF) in questo momento senza precedenti nella storia del nostro paese è quello di connettere e aiutare la nostra comunità italoamericana qui negli Stati Uniti mentre lavoriamo con coloro che possono aiutare il popolo italiano.
 
Voglio ringraziare la direzione, i comitati esecutivi e il consiglio di amministrazione della NIAF nel loro insieme, per la loro reattività, poiché insieme esaminiamo i modi possibili per raggiungere questo obiettivo.
 
In termini di sensibilizzazione a sostegno dell'Italia, voglio in particolare ringraziare Peter Arduini, Anita McBride e Joseph Del Raso, che stanno lavorando con l'ambasciatore italiano negli Stati Uniti Armando Varricchio, per concentrarsi sulle esigenze prioritarie. L'Ambasciatore apprezza molto l'aiuto della NIAF. Peter Arduini, membro del consiglio di amministrazione della NIAF, è membro del consiglio di amministrazione della Advanced Medical Technology Association (AdvaMed) e collabora con il CEO di Advamed Scott Whitaker e l'ambasciatore per identificare le risorse disponibili per soddisfare le esigenze urgenti dell'Italia.
 
Ci sono modi per aiutarli in questo momento. Gli ospedali in Italia sono sopraffatti nel trattamento e nella cura dei pazienti colpiti dal Coronavirus. La mancanza di risorse e letti sufficienti li costringe a respingere i malati e centinaia muoiono ogni giorno.
 
Incoraggiamo coloro che vogliono aiutare l'Italia, in particolare quelli con la famiglia in Italia, a prendere in considerazione la possibilità di donare a una o più delle seguenti campagne di soccorso. Ogni campagna sostiene un ospedale specifico in Italia. I fondi raccolti andranno direttamente all'ospedale in modo da garantire le risorse urgenti necessarie."

NIAF ha individuato, nello specifico, tre strutture ospedaliere:
 
Ospedale Papa Giovanni XIII di Bergamo
Cesvi, un'organizzazione benefica italiana fondata a Bergamo, sta raccogliendo fondi per l'Ospedale Papa Giovanni XIII e per l'assistenza domiciliare agli anziani che vivono a Bergamo e Milano, l'area con la più alta concentrazione di casi COVID-19 in Italia fino ad oggi: https: / /bit.ly/33AJTPY.
 
Ospedale San Raffaele di Milano
Esistono due opportunità per supportare l'Ospedale San Raffaele di Milano. Le donazioni possono essere fatte direttamente in ospedale: https://bit.ly/3drf6d1. Le donazioni possono anche essere fatte attraverso una campagna GoFundMe creata dalla famiglia Ferragni; i fondi raccolti saranno donati direttamente all'ospedale per rafforzare la terapia intensiva: https://bit.ly/2Wy7hfg.
 
Ospedale Spallanzani di Roma
L'ospedale Spallanzani è il più importante ospedale per malattie infettive in Italia ed è stato il primo ospedale a isolare il virus. Umberto Mucci di We The Italians ha lanciato questa raccolta fondi per sostenere questo ospedale: https://bit.ly/399nquy.
 
La celebre chef Mary Ann Esposito ha aderito alla Fondazione in questo sforzo condividendo il sito Web della NIAF che elenca queste campagne di soccorso sul suo sito Web Ciao Italia affinché anche i suoi fan possano supportarle."
 
Ma anche negli Stati Uniti "vi è una carenza critica di maschere chirurgiche e forniture per gli  ospedali locali e i pronto soccorso". La NIAF pubblicherà sul suo sito Web l'accesso a siti attendibili dedicati a soddisfare queste esigenze.  

Infine, per le informazioni più aggiornate e fattuali, la Presidente della NIAF invita visitare il sito Web del CDC, https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/index.html e il Centro risorse Coronavirus John Hopkins, https: //coronavirus.jhu .edu / map.html. Per ulteriori aggiornamenti su tutte le iniziative e campagne citate, visitare: www.niaf.org/coronavirusrelief." conclude Patricia de Stacy Harrison, Presidente della Fondazione italo/americana.(23/03/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07