Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 29 maggio 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

LAVORO - ITALIANI IN GERMANIA - AL VERTICE DGB PASSAGGIO DI TESTIMONE DA A.BUNTENBACH AD A.PIEL SU MERCATO LAVORO, AFFARI SOCIALI MIGRAZIONI E ANTIRAZZISMO. PIEL: "AGIRE IN SOLIDARIETA' POST COVID-19"

(2020-05-06)

  Il  consiglio esecutivo federale della Confederazione sindacale tedesca, DGB, ha dato il benvenuto al suo nuovo membro, Anja Piel . Dopo la sua elezione a marzo, Piel ha assunto ufficialmente nella leadership del DGB l'impegno per le questioni del mercato del lavoro, affari sociali, legge, antirazzismo e migrazione .
Piel succede a Annelie Buntenbach , che è membro del consiglio esecutivo federale da 14 anni e ha rassegnato le dimissioni per motivi di età. Prima di entrare a far parte del DGB, Piel era presidente del gruppo parlamentare Bündnis 90 / Die Grünen nel parlamento statale della Bassa Sassonia. Martedì, quando ha iniziato a lavorare a Berlino, ha detto:

“Il mondo dopo la pandemia della corona sarà diverso da prima. La crisi ha esercitato un'enorme pressione sull'economia e sul mercato del lavoro. Dobbiamo quindi prepararci a tenere numerosi dibattiti piuttosto difficili sulle questioni sociali nel prossimo autunno. È chiaro, tuttavia, che dobbiamo mantenere la nostra promessa di solidarietà, perché la crisi non si risolverà con il primo allentamento delle regole di condotta.

Sebbene il governo federale abbia deciso di aumentare le prestazioni lavorative a breve termine dopo troppe esitazioni, permangono sconvolgimenti sociali. Questo è particolarmente vero per le famiglie, a cui dobbiamo delle risposte. Dobbiamo, inoltre espandere ulteriormente la formazione in modo che la disoccupazione attesa non si concretizzi. Dobbiamo sostenere l'economia con un ampio programma di investimenti per le infrastrutture pubbliche, perché la ristrutturazione della nostra economia per un futuro socio-ecologico non attende.

La crisi non ha solo dimostrato quanto siano importanti i nostri sistemi di sicurezza sociale. Ha inoltre chiarito chi sta svolgendo un lavoro indispensabile in questo paese. Dobbiamo, quindi ' finalmente'  a tutti coloro che ci aiutano, dagli  assistenti ai raccoglitori di rifiuti, al personale addetto alle pulizie, ai corrieri e ai camionisti più salari e migliori condizioni di lavoro. Innanzitutto, ciò significa che il riposo abbreviato e l'orario di lavoro prolungato in queste aree devono essere rapidamente convertiti ".

Il presidente del DGB Reiner Hoffmann ha salutato calorosamente Anja Piel: “Per Anja Piel  - ha detto -  non è un momento facile per assumere la sua posizione nel DGB. Ma nelle prossime settimane e mesi i sindacati saranno molto impegnati. Difenderemo solidarietà e giustizia nell'epicentro di questo terremoto. Terremo d'occhio i costi e gli oneri della crisi condivisi equamente. Siamo quindi lieti di avere con noi nel consiglio federale esecutivo Anja Piel, un affermato politico sociale. Il nostro ringraziamento speciale e il nostro grande apprezzamento vanno ad Annelie Buntenbach e al suo eccellente lavoro a lungo termine - per le questioni sociali, per i dipendenti e per il DGB. ” (06/05/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07