Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 5 giugno 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

IMPRESE ITALIANE NEL MONDO - FOCUS FRANCIA - WEBINAR ITALIA/FRANCIA PROMOSSO DA MAECI E AGENZIA ICE: PARTECIPANTI 1400 AZIENDE ITALIANE

(2020-05-15)

Il Sottosegretario Manlio Di Stefano è intervenuto oggi al webinar “Mercati in diretta, focus Francia”, organizzato dal MAECI e dall’Agenzia ICE in collaborazione con l’Ambasciata e l’Ufficio ICE di Parigi. Sono intervenuti anche il Presidente dell'ICE Ferro e il Direttore Generale Luongo e l’Ambasciatrice d’Italia, Teresa Castaldo. All’evento si sono registrate oltre 1400 aziende italiane, soprattutto PMI, interessate al mercato francese.

Come evidenziato in apertura dal Sottosegretario Di Stefano, “la Francia è il secondo partner commerciale dell’Italia, dopo la Germania. L’Italia è a sua volta il secondo partner della Francia, sempre dopo la Germania, e questo dimostra una simmetria interessante e ci da un’idea dell’importanza e dell’interesse reciproco che c’è fra noi, anche per via di un tessuto sociale ed economico-produttivo molto simile al nostro, con una grande prevalenza di PMI."

Il Sottosegretario ha poi ricordato che: "il Webinar di oggi conclude un ciclo di 13 webinar iniziato con Pechino e proseguito a Mosca, New Delhi, Madrid, Berlino, Dubai, San Paolo, Tokyo, New York solo per citare le principali. Questo ciclo, intitolato appunto “Mercati in diretta”, fa parte del vasto quadro di misure che sono state prese dal nostro Governo a sostegno delle imprese in questa congiuntura senza precedenti.

I Webinar sono certamente una prova di come si possa fare sistema in maniera innovativa e avere una ricaduta concreta sul nostro settore produttivo. A questi webinar si sono infatti iscritte complessivamente oltre 16.000 aziende, interessate a crescere ed espandersi sui mercati internazionali.”

“Tanto la riforma MAECI-MiSE, che ha portato dal 1° gennaio le competenze del commercio estero dal Ministero dello Sviluppo economico alla Farnesina, quanto le necessità del distanziamento sociale dovute al Coronavirus, hanno impresso un’accelerazione ai progetti di digitalizzazione, di informazione e di formazione online, che presenta aspetti virtuosi che intendiamo mantenere con un impegno a lungo termine.” - ha concluso Di Stefano - “Viviamo e vivremo la fase più dura della nostra economia ma sono certo che, insieme, ce la faremo come sempre. Io sarò al vostro fianco come tutto il Governo e la Farnesina. Credo che la collaborazione tra stato e aziende possa portare frutti in uno spirito italiano di rilancio, mano nella mano, tutti insieme, ora che sta giungendo il momento della “ripartenza”.” (15/05/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07