Direttore responsabile Maria Ferrante − mercoledì 3 giugno 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

PENSIONATI ITALIANI NEL MONDO - RED EST - AL VIA DAL 25 MAGGIO CAMPAGNA INPS REDDITI PENSIONATI ITALIANI ALL'ESTERO -

(2020-05-19)

  Con il messaggio 16 maggio 2020, n. 2029 l’INPS comunica che la campagna REDEST 2020, relativa ai redditi del 2019 dei pensionati residenti all’estero, sarà aperta il 25 maggio 2020. La procedura è a disposizione dei patronati e delle strutture territoriali dell’Istituto.

La circolare dell'INPS comunica  la chiusura delle campagne REDEST2019 e REDEST2018 dalle ore 24.00 del 18 maggio, per consentire l’avvio delle operazioni di elaborazione centrale delle dichiarazioni pervenute per il 2018 e per il 2017 a seguito di sollecito.

L'INPS segnala che la procedura REDEST 2019 sarà resa nuovamente accessibile contestualmente all’avvio della nuova campagna REDEST 2020, per consentire l’acquisizione delle dichiarazioni che perverranno a seguito di sollecito.

La procedura REDEST 2018, invece, non sarà riaperta: eventuali dichiarazioni per l’anno 2017 giacenti, o che perverranno successivamente, dovranno essere acquisite mediante ricostituzione.

Si ricorda inoltre che nella sezione “Statistiche ed elenchi redditi esteri” della procedura campagna REDEST, sono presenti gli elenchi delle segnalazioni di variazione anagrafiche, di indirizzo, di stato civile e di rientro in Italia per le quali è necessario l’intervento diretto delle Strutture territoriali, che dovranno provvedere alle opportune operazioni di aggiornamento archivi e della eventuale ricostituzione.

Il messaggio ricorda, inoltre, il calendario dell’apertura e della chiusura delle campagne REDEST degli anni precedenti per consentire l’elaborazione delle dichiarazioni pervenute a seguito di sollecito.(19/05/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07