Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 26 settembre 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - AMOS LUZZATTO - CORDOGLIO MIN. FRANCESCHINI (MIBACT) E PRES. REGIONE VENETO ZAIA: "ADDIO A GRANDE TESTIMONE NOSTRO TEMPO, FIGURA DI IMPEGNO CONTRO I FANTASMI DEL PASSATO”

(2020-09-09)

“Gli insegnamenti di Amos Luzzatto rimarranno parte integrante della nostra memoria storica.
La sua scomparsa non spegne quella voce libera che ci ha sempre ricordato i valori della
tolleranza, del rispetto e della convivenza civile, ammonendoci sulla necessità di respingere
l’odio, la violenza e la discriminazione. È nostro dovere continuare a prestargli ascolto, meditando
sul lascito del suo pensiero vivido e illuminato”.
Così il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, nell’apprendere della scomparsa di Amos Luzzatto.

“Con la scomparsa di Amos Luzzatto perdiamo uno dei più grandi testimoni del nostro
tempo che ha vissuto uno dei momenti più atroci della nostra storia ma che,
fortunatamente, è riuscito a contribuire in prima persona alla ricostruzione di una
società basata sulla cultura del rispetto”. 
Così il Presidente della Regione del Veneto ricorda il novantaduenne scrittore, medico,
docente universitario e studioso della cultura ebraica che per lungo tempo, dal 1998 al
2006, fu Presidente dell’Unione delle Comunità Israelitiche Italiane.

“Il Veneto era la sua casa – continua il Presidente - in quella Venezia in cui, ponte tra
occidente e oriente, ha sempre avuto un ruolo determinante la Comunità ebraica.
Quella stessa comunità che in tempi più recenti lo ebbe alla guida.
La sua scomparsa lascia un vuoto nella nostra società e merita di essere sempre
ricordato il suo impegno, soprattutto in un periodo storico come questo, in cui c’è
qualcuno ai margini della società civile che rivendica ideologie di odio che pensavamo
consegnate ai fantasmi del passato. Esprimo la vicinanza mia e dei Veneti ai famigliari
e a tutta la Comunità Ebraica”.(09/09/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07