Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 26 settembre 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - DALL'EUROPA ALL'ESTREMO ORIENTE LE SPETTACOLARI OPERE IMMERSIVE DI DAVIDE QUAYOLA

(2020-09-09)

  Un autunno ricco di appuntamenti per Quayola: da settembre 2020 a gennaio 2021 il suo lavoro  protagonista con nuove produzioni e installazioni spettacolari dall'Europa all'estremo Oriente, da Daejeon (ROK) a Linz (A), da Modena (I) a Pechino (CHN), da Hangzhou (CHN) a Roma (I) a Marsiglia (F), tra biennali (Biennale Daejeon, Biennale des Imaginaires Numériques), festival (Ars Electronica, RomaEuropa), mostre personali (Fondazione Modena Arti Visive) e grandi musei (UCCA Center for Contemporary Art, O?Eli complex).

Da sempre Quayola utilizza la tecnologia come lente per esplorare le tensioni e gli equilibri tra forze apparentemente opposte: il reale e l'artificiale, il figurativo e l'astratto, la storia e l'innovazione. Attraverso la tecnologia contemporanea rimodella l'immaginario legato alla tradizione storico-artistica per dare vita a spettacolari installazioni immersive. Scultura ellenistica, pittura antica e architettura barocca sono solo alcuni dei punti di riferimento estetici da cui prendono forma le sue composizioni astratte: software e algoritmi diventano per Quayola materia pittorica e plastica da cui prendono vita performance sonore, video, sculture e opere su carta.

Quayola è da ieri alla Biennale Daejeon: AI Daejeon Museum of Art, Corea del Sud dall'8 settembre al 6 dicembre 2020 con l'Installazione immersiva con opere del ciclo Remains

Con la Preview streaming of new audiovisual concert Transient è presente ad Ars Electronica, Linz, in Austria dal 9 settembre al 13 settembre 2020

Una mostra personale al UCCA Center for Contemporary Art di Pechino, Cina a cura di Jerome Neutres
dal 26 settembre 2020 al 17 gennaio 2021

Lo troviamo BY ART MATTERS con O?Eli complex, ad Hangzhou, in  Cina con la video installazione delle opere Jardins d'Etè dal 29 settembre al  31 dicembre 2020

infine alla Chroniques – Biennale des Imaginaires Numériques di Aix Marseille e Avignon, in  Francia
dal 12 novembre 2020 al  17 gennaio 2021 con una installazione immersiva con opere del ciclo Remains

---------------------------------------------

Quayola è nato a Roma ed attualmente risiede a Londra. Indaga i dialoghi e le collisioni imprevedibili, le tensioni e gli equilibri tra il reale e l'artificiale, il figurativo e l'astratto, il vecchio e nuovo. Il suo lavoro esplora fotografia, geometria, ma anche le sculture digitali basate sul tempo.(09/09/2020 -ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07