Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 23 ottobre 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

IMMIGRAZIONE - XXIX RAPPORTO CARITAS/MIGRANTES - PRESENTAZIONE 8 OTTOBRE A ROMA IN PRESENZA ED IN STREAMING

(2020-10-06)

  L’8 ottobre alle ore 11.00, al Centro Congressi Auditorium Aurelia, via Aurelia, 796 – Roma – Caritas Italiana e Fondazione Migrantes verrà presentato il XXIX Rapporto Immigrazione: “Conoscere per Comprendere”

L’evento si terrà in presenza e sarà possibile accedere all’Auditorium fino ad esaurimento dei posti debitamente distanziati nel pieno rispetto della normativa sanitaria. Per questo motivo è necessario raggiungere l’Auditorium almeno 30 minuti prima dell’inizio dell’evento.

A tutti i partecipanti alla conferenza sarà poi richiesto di sottoscrivere un’autocertificazione e di sottoporsi alla misurazione della temperatura.

Sarà comunque possibile seguire la conferenza anche in diretta streaming, tramite YouTube e Facebook della Conferenza Episcopale Italiana:  https://www.youtube.com/ChiesaCattolicaItaliana https://www.facebook.com/conferenzaepiscopaleitaliana

Intervengono alla presentazione del Rapporto: :

il vescovo Stefano Russo, Segretario Generale Conferenza Episcopale Italiana

il senatore Stanislao Di Piazza, Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali con delega all’Immigrazione e alle Politiche di integrazione

la scrittrice Igiaba Scego

Introduce e modera: Oliviero Forti, responsabile Ufficio Politiche migratorie e Protezione internazionale Caritas Italiana

Presenta i dati: Manuela De Marco, Ufficio Politiche migratorie e Protezione internazionale Caritas Italiana

Conclude: Simone Varisco, Redazione Rapporto Immigrazione Fondazione Migrantes

Ai partecipanti verrà consegnata una copia del Rapporto  (06/10/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07