Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 28 novembre 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

LAVORO - GIORNATA INTERNAZ. STAGISTI - ON.UNGARO(IV/ESTERO): "VALIDO STRUMENTO MA NECESSARIO ADOTTARE NORMATIVA EUROPEA"

(2020-11-10)

  "Abbiamo detto più volte quanto sia fondamentale una generale riqualificazione delle modalità di ingresso dei giovani nel mondo del lavoro per impedire che la crisi del Covid porti all'esplosione dell'emergenza giovanile." Ad affrontare l'argomento è l'on. Massimo Ungaro (iv/Estero), che in una nota affronta - nello specifico - la questione degli stages non retribuiti.

Oggi celebriamo la giornata internazionale degli stagisti, giornata in cui vogliamo ribadire la valenza di questo strumento come percorso formativo che bisogna tutelare dagli abusi. Il fenomeno  dei tirocini non retribuiti è ormai una piaga europea se non mondiale.

Bisogna adottare a livello europeo una normativa comune per le modalità di tirocinio curriculare ed extra-curriculare, garantendo una indennità ai tirocinanti, che tenga conto del valore del percorso formativo intrapreso e delle condizioni dell’azienda di riferimento, così come espresso recentemente nella Risoluzione approvata al Parlamento Europeo lo scorso 8 ottobre, nella quale si condanna “la pratica degli stage, dei tirocini e degli apprendistati non retribuiti”, specificando che la gratuità “costituisce una forma di sfruttamento del lavoro dei giovani e una violazione dei loro diritti” (vedi ITALIANNETWORK: http://italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=63774  - LAVORO - STAGES - EUROPA - SINDACATI EUROPEI SOSTENGONO INIZIATIVA EUROPARL DIVIETO STAGES NON RETRIBUITI. COMMISSIONE SOSTENGA LAVORO GIOVANI

" Dunque, ribadisce il parlamentare eletto dalla Circoscrizione - Estero- Europa - Occorre regolare i tirocini curriculari per assicurare che siano esperienze realmente formative e non soltanto atti dovuti all’interno del percorso di istruzione, come propongo nella proposta di legge che ho presentato, e a contrastare il fenomeno dell'uso improprio dei tirocini extra-curriculari limitandone la durata massima, anche valutando l'opportunità di introdurre agevolazioni per le imprese che retribuiscono i tirocini o che trasformano il tirocinio in contratto di lavoro". Lo dichiara l'On. Massimo Ungaro, deputato di Italia Viva, primo firmatario della proposta di Legge per l'"Istituzione e disciplina del tirocinio curricolare per l'orientamento e la formazione dei giovani" (AC1063).(10/11/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07