Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 28 gennaio 2021 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - DECRETO RISTORI - PATRONATO INCA CGIL :"PROROGATE TERMINE DOMANDE AL 18 DICEMBRE"

(2020-12-01)

Prorogato al 18 dicembre il termine di presentazione delle domande per il riconoscimento dell’indennità una tantum e indennità onnicomprensiva (pari a mille euro), inizialmente previsto per ii 30 novembre. Lo ha comunicato l’Inps in merito all’applicazione del Decreto Ristori (n. 137 del 28 ottobre), di cui si occupa la circolare n. 137 del 26 novembre, pubblicata quando mancavano soltanto 4 giorni alla scadenza del 30 novembre. 

Sono destinatari dei sussidi:

• i lavoratori stagionali e i lavoratori in somministrazione dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;

• i lavoratori dipendenti stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali;

• i lavoratori intermittenti;

• i lavoratori autonomi occasionali;

• i lavoratori incaricati alle vendite a domicilio;

• i lavoratori dello spettacolo;

• i lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali.

L’INPS informa che i lavoratori, già beneficiari dell’indennità, non devono presentare una nuova domanda, poiché il sussidio sarà riconosciuto in automatico; mentre dovrà farne richiesta chi invece non aveva usufruito delle misure previste dal decreto di agosto n. 104.

L’indennità onnicomprensiva è prevista anche per i lavoratori dipendenti e autonomi che, in conseguenza dell’emergenza da Covid-19, hanno cessato, ridotto o sospeso la loro attività o il loro rapporto di lavoro e che non hanno già fruito di questa misura. Anche queste nuove misure non sono cumulabili tra loro, né soho compatibili con altre prestazioni previdenziali, quali, ad esempio: Rem, Reddito di cittadinanza, pensione diretta e Naspi.  (01/12/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07