Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 25 febbraio 2021 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

PATRONATI ITALIANI E ITALIANI ALL'ESTERO - 2020/2021 - ANTEPRIMA: PAGLIARO (PRES. PATRONATO INCA CGIL) TRACCIA IL BILANCIO DI UN ANNO DIFFICILE E COMPLESSO. "GRAZIE AD OPERATRICI, OPERATORI E VOLONTARI PER IL VOSTRO GRANDE IMPEGNO"

(2020-12-30)

  ANTEPRIMA: "L'anno che ci stiamo lasciando alle spalle è un anno molto difficile, complicato" Lo afferma in una intervista ad ITALIANNETWORK, in pubblicazione nei prossimi giorni, il Presidente del Patronato INCA CGIL, Michele Pagliaro, tracciando un bilancio a chiusura di un anno che ha stravolto tempi e modalità di vita e di lavoro a livello mondiale, rendendo quanto mai evidenti interrelazioni e connessioni delle società  globalizzate.
Diversi i temi trattati dal Presidente dell'INCA nel corso dell'intervista. Elementi di un impegno ampio e complesso da parte degli operatori di Patronato, che hanno operato in condizioni difficili ed anche su ambiti - come la sanità - non consuetudinari nell'azione dei Patronati, in collaborazione con la rete consolare e lo stesso Ministero degli Affari Esteri.

Il Presidente del Patronato della CGIL ha sottolineato l'importanza ed il valore dell'iniziativa di Bruxelles, del Febbraio 2020, dedicata ai giovani italiani all'estero, nell'ambito del programma per il 75.mo del Patronato INCA, poi revisionato alla luce della pandemia.  "E' stata probabilmente l'iniziativa più importante dell'INCA e della stessa CGIL nel 2020 - ha dichiarato Pagliaro, stigmatizzando come i giovani emigrati italiani all'estero  siano coloro che hanno maggiormente sofferto gli effetti della pandemia.  "Spesso questi giovani hanno visto chiudere le attività economiche in cui erano impegnati ed in non pochi casi  non hanno avuto neanche l'accesso alle misure Covid dei paesi che li ospitavano.  Questo per sottolineare che se da un lato vi è un cambiamento da parte dell'Europa dall'altra siamo ancora lontani da quell'Europa sociale che all'alba del terzo millennio si prende cura dei suoi cittadini sapendo che ormai uno degli elementi con il quale siamo costretti a convivere è la mobilità"

Pagliaro ha, inoltre, colto l'occasione per "ringraziare le operatrici e gli operatori del Patronato per il  grande impegno tributato  a servizio degli assistiti, auspicando che il 2021 possa essere  un anno all'insegna di una rinascita di cui ha bisogno il nostro Paese, ma anche l'Europa e il Mondo. I presupposti ci sono tutti, si sta iniziando la campagna di vaccinazione e credo che se facciamo prevalere, come sta accadendo, il buon senso, possiamo contribuire anche nel nostro piccolo a migliorare questa situazione. (30/12/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07