Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 23 settembre 2017
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Patronati

PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - FORMAZIONE A TUTTO CAMPO PER GLI OPERATORI DEL PATRONATO ITAL UIL - IMBURGIA(DIRETT.GEN.):" ABBIAMO DATO CONCRETEZZA ALLA PAROLA "SINERGIA".

“Risultati più che positivi quelli finora raggiunti dai servizi della UIL nel corso di quest'anno, ha affermato il Direttore Generale dell'ITAL UIL, Maria Candida Imburgia, nell'ambito di un'intervista con Italiannetwork/Italialavorotv,  nella quale ha tracciato un bilancio dell'attività dell'ITAL UIL soffermandosi, sull'impegno del Patronato, in particolare all'estero, ed anticipando alcune iniziative che  si terranno nei prossimi mesi  all'estero. Un anno che ha registrato una piu' ampia sinergia fra i servizi del sindacato dei cittadini.

"La stessa sede unitaria, in via Castelfidardo, ha fatto presente Imburgia, favorisce lo scambio ed il confronto quotidiano con le altre organizzazioni, come l'ADOC, l'UNIAT e soprattutto ora il CAF, con il quale è stato lanciato un programma formativo di web conference con l'apporto di professionisti del CAF UIL, indirizzato alle strutture Ital all'estero"

"E' stato fatto un grande passo in avanti” ha dichiarato il Direttore Generale “e ritengo che l'esperienza ci abbia arricchito tutti professionalmente grazie allo scambio reciproco che porta nuovi input ad entrambe le strutture. In questo modo - ha proseguito -  abbiamo dato un "senso concreto" alla parola “sinergia”,  i cui effetti si vedranno anche nel prossimo futuro. Uno di questi è sicuramente il progetto working in progress della formazione congiunta  UIM/ITAL - CAF UIL. Un progetto, dunque, che da un valore aggiunto a tutti noi ed ai servizi interessati.

Il direttore Generale ha preannunciato che non si tratta dell'unica iniziativa in quanto nelle previsioni per il futuro ci sono altri progetti in cantiere. Questo sta a significare - ha affermato Imburgia - che il risultato ad oggi è stato positivo e costruttivo, perchè il confronto ci aiuta sempre a risolvere le problematiche e ad accorciare le distanze laddove si sono create.".

Direttore, quanto all'incisività originata da questa svolta è maggiore all'estero od in Italia ?
Per Imburgia, “sicuramente è maggiormente riscontrabile in Italia, laddove i territori sono vicini e le problematiche di conseguenza devono corrispondere a comuni impegni. Un esempio ? Siamo impegnati come ITAL sul servizio civile ma lo è anche l'ADOC, anche se in modi diversi. E ben venga questa sinergia delle risorse da gestire !”.

Altro esempio  di sinergia più che necessaria: “se parliamo dei frontalieri che spesso si trovano a dover risolvere le loro esigenze attraverso una consulenza sia all'ambito previdenziale estero che sul fronte della previdenza in Italia
Sicchè spesso il patronato all'estero comunica con il patronato in Italia per dare il migliore servizio all'assistito, perchè – puntualizza Imburgia - solo con lo scambio di competenze professionali fra operatori possiamo dare un servizio di qualità all'assistito.”

Quanto alla formazione : “Abbiamo già parlato della formazione con il progetto appena iniziato, ma c'è dell'altro: con il prossimo 27 giugno finirà la prima tappa del programma formativo ITAL 2017, che ha avuto un impatto in  tutte le Regioni italiane con un lavoro propedeutico rispetto ai Decreti attuativi dell'APE Social e l'accesso alla pensione dei lavoratori precoci.....(VEDI:http://www.italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=47208).(24/06/2017-ITL/ITNET)

(Data di inserimento online 2017-06-24 00:06)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07