Direttore responsabile Maria Ferrante − martedì 25 giugno 2019
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Immigrazione

IMMIGRAZIONE - MIN.KYENGE (INTEGRAZIONE) E PRES.MASTRAPASQUA (INPS) :"CITTADINANZA E' LAVORO": OLTRE DUE MILIONI DI LAVORATORI REGOLARI E 300.000 AZIENDE "NUMERI IMPORTANTI PER L'ITALIA"

<a href="http://195.110.140.247/streaming/IMMIINPS.wmv" />

  La ministra per l’Integrazione, Cécile Kyenge, e Antonio Mastrapasqua, presidente dell’Inps, hanno presentato  la campagna  “Il Lavoro è Cittadinanza”.  Il progetto, promosso dalla ministra Kyenge in collaborazione con l’Inps, (vedi:
http://www.italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=17069) si propone di comunicare il positivo apporto che i lavoratori migranti producono in termini di valore aggiunto nel Pil e per la contribuzione nei bilanci del nostro sistema previdenziale.  (video: http://www.youtube.com/watch?v=bpxH9QfgA2M , temporaneamente postato sul canale Italiannetworktv di Youtube).

I lavoratori provenienti da altri paesi sono una parte importante dello sviluppo economico, sociale e culturale del nostro Paese, sia come lavoratori dipendenti, autonomi o parasubordinati, sia come imprenditori. 
Oltre 883 mila sono lavoratori a contratto a tempo indeterminato e circa 270.000 a tempo determinato. A costoro si aggiunfono 467.000 lavoratori domestici e 159.000 commercianti. ....

Per la Kyenge “lo scopo della campagna è far riflettere, grazie alla più approfondita conoscenza di questi dati, sull’importanza dei lavoratori stranieri in Italia. Uomini e donne che spesso siamo abituati a vedere soltanto come un problema, ma non come una risorsa”.

Per Mastrapasqua “è importante comunicare a tutti i cittadini che il lavoro non ha colore, etnia, lingua o religione. Il lavoro è lo strumento di contribuzione alla crescita della comunità nazionale”.
323.500 i beneficiari di prestazioni INPS. I titolari di indennità di disoccupazione sono 297.000 e coloro che fruiscono di CIG E CIGS sono circa 123.000, mentre 15.000 sono i titolari di indennità di mobilità....

"A fronte di una diminuita propensione degli italiani ad "intraprendere" corrisponde da parte dei lavoratori stranieri un forte interesse all'autoimprenditorialità." A sottolinearlo il Presidente della Commissione Lavoro del Senato, Sen.Maurizio Sacconi (PdL) intervenuto all'incontro promosso dal Ministro per l'Integrazione Kyenge e dal Presidente dell'INPS Mastrapasqua (vedi: http://www.italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=17069).

"Due milioni di lavoratori regolari E 300.000 aziende sono cifre importanti" Lo ha evidenziato il Presidente della Commissione Lavoro della Camera, On. Cesare Damiano, che ha, tra l'altro, stigmatizzato come lo stesso lavoro dei lavoratori domestici sia diventato indispensabile per la sopravvivenza stessa delle famiglie italiane. Aspetti che devono essere valorizzati a fronte della tendenza a identificare il lavoro degli extracomunitari come lavoro prevalentemente irregolare"...(30/10/2013-ITL/iTNET)

(Data di inserimento online 2013-10-30 00:10)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07