Direttore responsabile Maria Ferrante − domenica 21 aprile 2019
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Patronati

SPECIALE PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - BONI (COLLEGIO PRESIDENZA INCA CGIL) PRESENTA BILANCIO SOCIALE 2017 PATRONATO - ITACA/INCA: PROIEZIONI AREA MIGRAZIONI E MOBILITA' INTERNAZIONALE 2018

  "Siamo passati da un diritto del lavoro che tutelava la parte più debole dei lavoratori ad un sistema che guarda più al diritto commerciale, privilegiando il mercato. Questa era la ricetta che avrebbe dovuto guidarci fuori dalla crisi. Sappiamo, invece, che il nostro Paese ad oggi stenta piu' di altri ad uscirne, con la poverta' che aumenta, con la riduzione del potere d'acquisto dei salari, con la disoccupazione,soprattutto quella giovanile che è  fra le più alte in Europa." Così Dario Boni, esponente del Collegio di Presenza del Patronato INCA CGIL, illustrando il Bilancio Sociale del Patronato INCA CGIL 2017.

"Stante questa condizione critica il Patronato INCA già nel 2017 cerca con il Bilancio Sociale di analizzare coloro che si rivolgono al Patronato, cosa chiedono e quali sono state e sono tutt'ora le principali difficoltà che hanno ostacolato ed ostacolano ancora l'esercizio di un diritto sia esso previdenziale o socio assistenziale, consci del quadro di disuguaglianza del l.avoro che in questi anni come CGIL abbiamo a piu' riprese denunciato." ha proseguito Boni, esplicitando "La previdenza è stato il primo banco di prova".

"L'analisi delle pratiche che abbiamo acquisito da INCA, campione che riteniamo  significativo rispetto a quanto accade nel Paese ci dimostra che gli effetti della Legge Fornero avviata a partire dal 2012, si sono fatti sentire in modo massiccio allontanando il momento della pensione per tutti, alzando l'età in modo generalizzato, con le donne che ancora una volta sono state il soggetto maggiormente penalizzato.

E, poi abbiamo gli esodati e le tantissime salvaguardie, ben 8...

............Quanto alle MIGRAZIONI, il bilancio sociale del Patronato INCA segnala in particolare "il lavoro a rete" dell'Area Migrazioni e Mobilita' Internazionali offre una proiezione dell'attività condotta dal 2018.

"Nel corso del 2018, per quanto concerne l’attività dell’Inca Cgil sulle materie di migrazioni, mobilità
internazionali ed italiani all’estero, si è consolidato il percorso avviato l’anno precedente, quando si è scelto di formalizzare il superamento della distinzione delle aree tradizionali (“Estero” e “Immigrazione”), dando vita all’unica area “Migrazioni e Mobilità Internazionali” che –all’interno di un preciso coordinamento di materie e competenze specifiche, sotto la responsabilità politica della Presidenza Nazionale- potesse operare in modo più incisivo ed efficace nella mutata realtà migratoria.

Questo nuovo dipartimento -stabilendo in modo più coerente anche il proprio presidio logistico-ha favorito la più funzionale interazione tra gli ambiti.  E’ stato così possibile .. ma lasciamo ai nostri lettori l'ascolto dell'illustrazione del Bilancio Sociale dell'INCA da parte dell'esponente del Patronato INCA CGIL.. (vedi: http://www.italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=57259 ). (18/03/2019-ITL/ITNET)

(Data di inserimento online 2019-03-18 00:03)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07