Direttore responsabile Maria Ferrante − luned√¨ 18 dicembre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI ALL'ESTERO - AMARO (V.SEGR.CGIE) E POZZETTI (CGIE/CGIL):"IL CGIE RAPPRESENTA GLI ITALIANI NEL MONDO. VA RIFORMATO NON ABOLITO"

(2009-07-02)

  Il vice segretario del CGIE, Andrea Amaro, e il consigliere del CGIE, Claudio Pozzetti, dichiarano in una nota "che il Consiglio Generale degli Italiani all'Estero ? l'organismo che rappresenta in modo complessivo i nostri connazionali nel mondo e non pu? essere confuso n? sostituito dai COMITES, che ne rappresentano realt? circoscritte, n? con i parlamentari eletti nella circoscrizione Estero: ogni parlamentare infatti, secondo la nostra Costituzione, rappresenta l'intera nazione e non, in modo parziale, soltanto gli elettori del proprio collegio.

" Il CGIE pu? e deve assolvere meglio di quanto fatto finora le proprie funzioni, adeguandosi alla presenza dei parlamentari e fungendo da raccordo con i COMITES, dando maggior spazio alle Assemblee continentali, garantendo un'eleborazione pi? puntuale  di analisi e proposte attraverso le Commissioni tematiche , riducendo il numero e la provenienza dei consiglieri per evitare inutili pletoricit?: sono tutti elementi per una riforma da realizzare tempestivamente, suggeriti dallo stesso Consiglio e fatti propri da numerosi progetti di legge gi?  presentati nei due rami del Parlamento." esplicitano i due rappresentanti del CGIE

"E' invece sbagliato proporre l'abolizione del CGIE, come fa la proposta che ha come primo firmatario l'on. Antonio Razzi: il Consiglio non ? un ente inutile, come testimoniano venti anni di iniziative, proposte e risultati, tra cui, vogliamo ricordarlo ancora una volta, la stessa legge costituzionale per il voto degli italiani all'estero.

Nel dettaglio delle questioni affrontate,prosegue Amaro,  per quanto riguarda soprattutto i costi, ma anche ad esempio la non anomalia del CGIE rispetto ad analoghi organismi in altri Paesi a noi vicini, sono pienamente d'accordo con quanto sostenuto a pi? riprese negli ultimi giorni dal consigliere Gianluigi Ferretti.

In ogni caso, come sempre, sono disponibile ad un confronto nel merito anche con l'on. Antonio Razzi e gli altri firmatari, cos? come con tutti i deputati e i senatori che hanno avanzato proposte di legge per la riforma degli organismi di rappresentanza degli italiani all'estero."(02/07/2009-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07