Direttore responsabile Maria Ferrante − domenica 17 dicembre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

FORMAZIONE ITALIANI ALL'ESTERO - DA CIVITA CASTELLANA INIZIATIVA IN COLLABORAZIONE CON AUSTRALIAN CULTURAL CENTRE PER PROGRAMMI STUDIO LAVORO IN AUSTRALIA

(2017-03-20)

L’Associazione culturale My Faliscan Fairy Godmother MFFG a Civita Castellana, in collaborazione con Peta Lowry, presenta l’opportunità di scoprire l’Australia.

Peta Lowry agisce soprattutto come consulente per gli italiani che hanno desiderio di scoprire le bellezze di questa terra attraverso l’ Australian Cultural Centre che ha l’obiettivo di creare un ponte culturale tra i due paesi.

Il Centro aiuta a trovare la giusta dimensione in Australia in qualsiasi ambito lavorativo, sportivo, dal golf all’equitazione, calcio, danza, tennis, dal marketing all’esportazione fino all’ospitalità.

I soggiorni lavoro-studio che vengono organizzati in Australia sono rivolti a coloro che vogliono fare un’esperienza diversa e hanno l’esigenza di auto-finanziarsi economicamente.

I programmi studio-lavoro all’estero sono la soluzione alternativa al classico soggiorno studio, in quanto perfetti per chi vuole vivere e lavorare all’estero, anche per lunghi periodi, mentre perfeziona la lingua seguendo un corso.

Trovare un lavoro all’estero attraverso questi progetti è facile, perché Australian Cultural Centre aiuta i partecipanti al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

L’attuazione di questo progetto richiede la partecipazione di un minimo di dieci persone maggiorenni. Il gruppo verrà accompagnato ed assistito da due tutor per tutto l’arco della permanenza in Australia.

L’obiettivo è quello di rendere possibile, per chi vuole, la permanenza di un anno in Australia potendo così vivere e lavorare grazie alla formazione costante che viene fornita.

Peta, con i suoi collaboratori, lavora anche a Civita Castellana in Piazza Matteotti 51, ed è raggiungibile via email (petallowry@australianculturalcentre.it) e telefonicamente 3703089501) per elaborare il progetto adattandolo a ciascuna esigenza e per l’insegnamento della lingua inglese usando il Metodo Diretto.

I servizi messi a disposizione dal Centro sono: l’elaborazione di un CV adatto per l’Australia, la preparazione linguistica e per tutti i moduli necessari per una permanenza legale e lavorativa, I tirocini per la formazione di artigiani (e.g.parrucchieri, estetiste, operatori turistici, infermieri/e, medici, e quant’altro), che vorranno lavorare per almeno un anno in Australia in tutta sicurezza e pienamente assistiti. Sessanta sono state le persone collocate da Peta nell’arco di sei anni. Di queste circa l’80% continua a lavorare e vivere in Australia.

Il 25 marzo, nella sede dell’Australian Cultural Centre si terrà, dalle 14 alle 20, un Open Day in cui saranno fornite tutte le informazioni sui soggiorni studio in Australia.(20/03/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07