Direttore responsabile Maria Ferrante − mercoledì 19 settembre 2018 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

AMBIENTE - ENERGIA - INCONTRO PROGETTO EUROPEO LOCARBO. BASILICATA (CAPOFILA) PRESENTA DUE BUONE PRASSI : AGRICOLTURA DI PRECISIONE E DIAGNOSI ENERGETICA EDIFICI

(2018-03-09)

Il 6 ed il 7 marzo si sono tenute due giornate di lavoro dei partner internazionali del progetto Locarbo finalizzate a definire strategie e azioni per promuovere un consumo energetico sostenibile e per ridurre le emissioni di CO2.

Al meeting, organizzato dal partner ungherese, hanno partecipato rappresentanti della Regione Basilicata, della Provincia di Potenza - capofila del progetto Interreg, di istituzioni pubbliche, di ricerca o di imprese di Ungheria, Lituania, Portogallo, Romania e Regno Unito.
Durante il meeting è stato analizzato l’avanzamento del progetto e sono stati definiti i risultati da raggiungere entro il mese di settembre 2018, che segna la conclusione della prima fase.

La Regione Basilicata ha, inoltre, presentato, con l’apporto dell’Università della Basilicata e del CNR, in qualità di stakeholder locali, due buone prassi.
La prima riguardante l’agricoltura di precisione, ovvero l’agricoltura basata sull’utilizzo di dati metereologici ad alta risoluzione spaziale e temporale che forniscono una previsione meteo atta a consentire, attraverso una programmazione dei sistemi di irrigazione, una gestione ottimizzata delle risorse idriche, con conseguente riduzione di emissioni di CO2, analisi delle possibili patologie delle piante e monitoraggio del raccolto. I valori di riduzione delle emissioni di CO2 assumono valori rilevanti.
La seconda riguarda la creazione di un modello di diagnosi energetica per edifici pubblici e privati finalizzata ad individuare e progettare gli interventi utili alla riduzione dei consumi energetici, in particolare quelli derivanti dalle esigenze di riscaldamento e di acqua calda sanitaria, con conseguente riduzione anche in questo caso delle emissioni di CO2.
Durante la seconda giornata di meeting è stata effettuata una visita di studio ad un edificio dotato di sistemi di alta efficienza energetica, realizzato a fini sperimentali e dimostrativi, nell’ambito dei programmi comunitari.

È stato, infine, concordato nel 2019, l’incontro finale che si terrà a Matera.

Fra i temi di maggior rilevanza in termini di sviluppo socio-economico sostenibile, le politiche decisionali che supportano i processi a bassa emissione di carbonio rivestono un ruolo prioritario in linea con la strategia comunitaria 2014-2020.
La sfida di coinvolgere e motivare i soggetti interessati (in particolare i forti consumatori di energia) è percepito come un problema prioritario per le autorità pubbliche europee. Per indirizzare i beneficiari a decisioni energetiche più consapevoli è necessario, quindi, attivare strumenti e azioni che siano in grado di fornire consapevolezza e motivazione ai soggetti energivori.

L’obiettivo generale del Progetto LOCARBO Interreg consiste nell’incentivare strumenti finalizzati a promuovere iniziative per aumentare l’efficienza energetica dell’ambiente costruito. Tale obiettivo potrà essere conseguito attraverso lo sviluppo di processi innovativi da parte delle autorità regionali e locali che indirizzeranno al cambiamento i comportamenti dei consumatori di energia concentrando gli investimenti su peculiarità territoriali e su priorità tematiche definite.

Il Progetto LOCARBO, attraverso un approccio di tipo Bottom UP, mira ad attivare e generare azioni in modo completamente integrato sui temi dei servizi, delle strutture organizzative e delle soluzioni tecnologiche.
Infatti, i soggetti coinvolti nel progetto, che hanno sede in Italia (Provincia di Potenza - soggetto capofila, Regione Basilicata) Ungheria (Hungarian Innovation and Efficiency Nonprofit Ltd), Lituania (Kaunas University of Technology), Portogallo (Municipality of Vila Nova de Gaia), Romania (Municipality of Avrig) e Regno Unito (Durham County Council) sono consapevoli del fatto che le politiche regionali in materia di efficienza energetica possono avere successo solo se tutti i processi sono gestiti e governati in modo coordinato e condiviso.

Nuovi ruoli delle autorità regionali e locali per sostenere il cambiamento del comportamento dei consumatori di energia verso un'economia a basse emissioni di carbonio.
La Regione Basilicata partecipa al Progetto LOCARBO Interreg con l'attivazione di processi di miglioramento delle proprie politiche a contrasto dei cambiamenti climatici. (09/03/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07