Direttore responsabile Maria Ferrante − mercoledì 19 settembre 2018 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

LAVORO - MIN.DI MAIO(LAVORO)INCONTRA LE REGIONI: "CLIMA COSTRUTTIVO . QUATTRO IMPORTANTI PUNTI DI CONVERGENZA

(2018-07-05)

  “Clima costruttivo nel primo incontro fra gli assessori al lavoro e il ministro Luigi Di Maio i cui esiti possono essere riassunti– secondo la coordinatrice della Commissione lavoro e istruzione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Cristina Grieco (assessore regione Toscana) - in quattro punti”.

“Punto primo. Arrivano i fondi per i centri per l’impiego, il ministro ha assicurato lo sblocco, nelle prossime ore di 45 milioni per il 2017 e 235 per il 2018. Non è una novità – spiega l’assessore Grieco - perché erano fondi previsti dalla legge di bilancio fatta dal precedente governo, ma è un fatto positivo visto che da tempo ne sollecitavamo l’erogazione

Punto secondo. C’è un impegno a lavorare sul potenziamento degli organici attraverso l’assunzione delle 1600 unità previste. Non solo, si lavorerà – prosegue la coordinatrice della commissione lavoro della Conferenza delle Regioni - sul miglioramento quali-quantitativo del lavoro dei centri per l’impiego, agendo anche sulle leve della motivazione e della formazione.

Punto terzo. Il ministro ha assicurato che il Fondo Sociale Europeo resterà, come deve essere, nella disponibilità delle Regioni in quanto strumento indispensabile per attivare politiche attive del lavoro sul territorio.

Punto quarto. Stabiliremo un cronoprogramma di incontri periodici alla base dei quali ci sarà l’applicazione puntuale del principio della leale collaborazione fra lo Stato e le Regioni, il rispetto delle competenze legislative ed un’attenzione particolare – conclude l’assessore della Toscana - alle situazioni e alle aree di crisi”. (05/07/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07