Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 14 novembre 2019 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

RICERCA SCIENTIFICA ITALIANA..e non solo - EGITTOLOGIA - RICERCA E DIVULGAZIONE MUSEO EGIZIO DI TORINO - SINERGIE CON CSIC, MADRID) : "FUNERARY GARDEN UN DRA ABU EL-NAGA" -CONFERENZA ON LINE SU FB

(2019-10-10)

  Martedì 15 ottobre 2019, alle ore 18:00, il Museo Egizio in collaborazione con ACME (Associazione Amici e collaboratori del Museo Egizio) ospiterà la conferenza "The Djehuty Project in Egypt: a funerary garden in Dra Abu el-Naga” tenuta dal Professor José Manuel Galán*.

Una missione archeologica spagnola, coordinata dal Consiglio Nazionale Spagnolo delle Ricerche di Madrid, lavora dal gennaio 2002 a Dra Abu el-Naga, all'estremità settentrionale della necropoli di Tebe sulla riva occidentale di Luxor. La missione ha iniziato a concentrarsi sulle cappelle funerarie scavate nella roccia di Djehuty e Hery, due alti funzionari che hanno servito rispettivamente sotto Hatshepsut e la Regina Madre Ahhotep (ca. 1520-1460 a.C.). L'area era in precedenza occupata da pozzi funerari e cappelle in mattoni di fango che appartenevano ai membri della famiglia reale e all'élite tebana durante la diciassettesima dinastia, tra il 1600 e il 1520 a.C. A loro volta, questi ultimi dovettero trovare uno spazio libero tra le grandi tombe scavate nella roccia costruite quattrocento anni prima dell'undicesima e della dodicesima dinastia. Due di esse condividono un cortile aperto, e davanti ad uno degli ingressi è stato portato alla luce il modellino di un piccolo giardino funerario. L'analisi dei semi e dei resti di 4.000 anni fa che si trovano all'interno del giardino può contribuire alle nostre conoscenze sulla coltivazione di piante per scopi funerari e territoriali.

*José Manuel Galán è professore di Egittologia presso il Dipartimento di lingue e culture del Vicino Oriente e del Mediterraneo del Consejo Nacional de Investigaciones Científicas (CSIC, Madrid). Il Professor Galán è il direttore del Progetto Djehuty.
La conferenza sarà introdotta da Christian Greco, direttore del Museo Egizio, e si terrà in inglese, con traduzione simultanea. La conferenza sarà inoltre trasmessa in streaming sulla pagina Facebook del Museo. (10/10/2019-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07