Direttore responsabile Maria Ferrante − martedì 14 agosto 2018 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ECONOMIA ITALIANA - TURISMO TRASNAZIONALE: AL CENTRO PROGRAMMA INTERREG ITALIA-FRANCIA "SMART DESTINATION" CAPOFILA REGIONE TOSCANA : INIZIATIVA A FIRENZE

(2018-05-30)

  Di "turismo senza confini", transnazionale,  capace di superare i limiti amministrativi tra regioni e nazioni diverse, attraverso un modello che richiede ed impone un approccio diverso alla promozione da parte delle istituzioni e dei soggetti che lavorano in questo settore, si parlerà  giovedì 31 maggio, al convegno sul progetto Smart Destination organizzato dalla Regione Toscana nell'ambito del Programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020.

Il progetto transfrontaliero 'Smart Destination' vede la Regione Toscana come capofila e coinvolge Liguria, Sardegna, la città metropolitana di Nizza, Fondazione Sistema Toscana, Camera di Commercio del PACA e CAT Confesercenti Pisa.

L'obiettivo è lavorare in rete, creando un'offerta turistica più competitiva e appetibile nel panorama internazionale, sotto un'unica regia su un territorio appunto 'transnazionale' che tocca le regioni di Toscana, Liguria e Sardegna, per arrivare fino alla Costa Azzurra. Attraverso la condivisione delle informazioni e delle banche dati attualmente a disposizione dell'asse pubblico-privata.

Il convegno, dal titolo 'Smart Tourism Towards 2030', si terrà a partire dalle ore 10 circa domani, giovedì 31 maggio, in Sala Pegaso a Palazzo Sacrati Strozzi a Firenze.

L'apertura dei lavori è affidata all'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo. Seguirà un intervento di Roberta Milano dell'Università Sacro Cuore, sullo scenario internazionale del turismo 2030. La giornata proseguirà con una tavola rotonda alla quale parteciperanno Francesco Tapinassi, dirigente turismo Mibact, Enrico Conti di IRPET, Lara Melucci in rappresentanza della Regione Liguria, Alain Chateau della Citta? metropolitana di Nizza e Pierandrea Deiana della Regione Sardegna.(30/05/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07