Direttore responsabile Maria Ferrante − mercoledì 25 maggio 2022 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

FINANZA - EUROPA/SOSTEGNO IMPRESE - CON MINERVA 2 DA SINERGIE BNL PARIS PARIBAS E GRUPPO BEI PLAFOND 470 MILIONI DI EURO A SOSTEGNO PMI E MIDCAP

(2022-03-14)

  Le risorse derivano dall'operazione denominata “Minerva 2” che la Banca ha realizzato con il Gruppo BEI (BANCA EUROPEA INVESTIMENTI)
L'operazione è sostenuta dal Fondo europeo per gli investimenti strategici (EFSI), il principale pilastro del Piano di investimenti per l'Europa

Sono le Piccole e Medie Imprese (con meno di 250 dipendenti) per almeno il 50% e le “Midcap” (aziende con un organico inferiore alle 3 000 unità) i beneficiari di una nuova operazione a favore dell'economia reale, che BNL BNP Paribas ha realizzato con il Gruppo BEI, che comprende la Banca europea per gli investimenti (BEI) e il Fondo europeo per gli investimenti (FEI). L'operazione è sostenuta dal Fondo europeo per gli investimenti strategici (EFSI), il principale pilastro del Piano di investimenti per l'Europa.

Si chiama “Minerva 2” ed è tecnicamente una “cartolarizzazione sintetica” (cioè senza cessione di asset) su un portafoglio di prestiti performing della Banca. Il Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) ha rilasciato una garanzia su una tranche da circa 94 milioni di euro, con controgaranzia BEI, e ciò consente a BNL di erogare nuovi finanziamenti a tasso agevolato per un plafond di 470 milioni di euro, destinato alle aziende italiane che, nella delicata fase di rilancio del Paese, si trovano a far fronte agli effetti generati dalla Pandemia sull'economia e sul settore imprenditoriale.

Si tratta della quarta operazione fra BEI e il Gruppo BNP Paribas, di cui due con la capogruppo BNP Paribas e due con BNL. A fronte di ciò, con complessivi 402 milioni di euro di garanzia, saranno attivati nuovi finanziamenti alle imprese per circa 2 miliardi di euro.

Il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, ha dichiarato: "Accolgo con favore questo accordo volto a finanziare le piccole e medie imprese italiane, sostenuto dal Piano di investimenti per l'Europa e basato sulle garanzie della BEI e del FEI. I finanziamenti messi a disposizione con questa operazione permetteranno alle imprese di continuare il loro percorso di ripresa economica dopo la crisi pandemica, creando e sostenendo posti di lavoro."

“Grazie alla collaborazione con BNL BNP Paribas sarà possibile erogare nuovi finanziamenti a tasso agevolato ad aziende di piccole e medie dimensioni, il motore trainante dell'economia italiana. L'anno scorso, il Gruppo BEI ha sostenuto le esigenze di liquidità di oltre 47.000 imprese italiane con 6,86 miliardi di euro,” ha dichiarato Gelsomina Vigliotti, Vice-Presidente BEI.

Alain Godard, CEO del FEI, ha aggiunto: “L'Italia è uno dei paesi europei con il maggior numero di piccole e medie imprese e facilitare il loro accesso ai finanziamenti è un elemento chiave per promuovere una ripresa economica inclusiva. Grazie a questo accordo, il Gruppo BEI e BNL BNP Paribas metteranno a disposizione 470 milioni di euro per sostenere le esigenze di investimento delle PMI italiane.”

Elena Goitini, Amministratore Delegato BNL e Responsabile Gruppo BNP Paribas in Italia: «BNL BNP Paribas conferma la propria vicinanza a privati e imprese su tutto il territorio nazionale, grazie ad un nuovo modello organizzativo e di business ancora più trasversale e specialistico per rispondere alle aspettative e ai bisogni in particolare degli imprenditori, che chiedono un partner solido, esperto, affidabile che li accompagni e li supporti. Ricerchiamo e creiamo le migliori sinergie con operatori di elevato standing, come il Gruppo BEI, nella consapevolezza che, soprattutto in questo delicato momento sociale ed economico, sia utile ed efficace agire in una logica di sistema per aiutare, tutti insieme, il nostro Paese nel suo percorso di rilancio e crescita».

Il sostegno interessa i settori dell'industria, dell'agricoltura, del turismo e dei servizi, a supporto degli investimenti in beni materiali e immateriali realizzati nell'arco massimo di 3 anni, ed in particolare: acquisto, ristrutturazione, estensione di immobili purché funzionali all'attività produttiva dell'impresa; ricerca e innovazione; fabbisogno di capitale circolante legato al ciclo operativo d'impresa.

Con l'operazione Minerva 2, BNL BNP Paribas e il Gruppo BEI proseguono nella collaborazione che aveva già portato alla positiva esperienza di “Minerva 1” nel 2018, grazie al supporto dell'EFSI per rilanciare la crescita e l'occupazione in ambito europeo. 

Minerva 2 è una delle prime operazioni sintetiche ad aver ottenuto il riconoscimento STS (Semplici, Trasparenti e Standardizzate), che risponde ad un framework normativo per le cartolarizzazioni introdotto di recente dal legislatore comunitario; esso punta a garantire l'adeguatezza di tali prodotti differenziandoli da strumenti finanziari più complessi e rischiosi e assicurando nel contempo alla banca cedente un beneficio di ordine patrimoniale.

-------------------------------------------------

La Banca europea per gli investimenti (BEI) finanzia progetti in quattro aree prioritarie: infrastrutture, innovazione, clima e ambiente e piccole e medie imprese (PMI). Dal 2019 al 2021, il gruppo BEI ha fornito 36 miliardi di euro di finanziamenti per progetti in Italia.

Il Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) è un'istituzione finanziaria parte del Gruppo Banca Europea per gli Investimenti (BEI). La sua missione principale è quella di supportare le micro, piccole e medie imprese (PMI) europee, sostenendo le loro possibilità di accesso al credito. ll FEI è anche attivo nel sostenere gli investimenti dei fondi per il clima e le infrastrutture con una forte attenzione alla sostenibilità ambientale. In questo ruolo, il FEI persegue gli obiettivi dell'Unione Europea a supporto dell'innovazione, della ricerca e sviluppo, dell'imprenditoria, della crescita e dell'impiego.

Il Fondo europeo per gli investimenti strategici (EFSI) è il pilastro principale del Piano di investimenti per l'Europa. Esso fornisce garanzie di prima perdita che consentono al Gruppo BEI di investire in progetti più rischiosi. I progetti e gli accordi approvati per il finanziamento nell'ambito dell'EFSI hanno finora mobilitato 546,5 miliardi di euro di investimenti, a beneficio di oltre 1,4 milioni di PMI. In Italia, il totale dei finanziamenti EFSI ammonta finora a 13,3 miliardi di euro ed è destinato ad attivare 77 miliardi di euro di investimenti aggiuntivi.

BNL, con oltre 100 anni di attività, è uno dei principali gruppi bancari italiani e tra i più noti brand in Italia, presente su tutto il territorio nazionale. BNL offre un'ampia gamma di soluzioni, prodotti e servizi, da quelli più tradizionali ai più innovativi, per soddisfare le molteplici esigenze dei clienti (privati e famiglie, imprese, enti ed istituzioni). È dal 2006 in BNP Paribas, Gruppo presente in 65 paesi, con circa 190.000 collaboratori, di cui circa 148.000 in Europa, dove opera in quattro mercati domestici: Belgio, Francia, Italia e Lussemburgo. BNP Paribas detiene posizioni chiave nei suoi grandi settori di attività: Domestic Markets, International Financial Services e Corporate & Institutional Banking.

BNL è particolarmente impegnata, come tutto il Gruppo BNP Paribas, sul fronte della sostenibilità economica, sociale ed ambientale; una strategia di #PositiveBanking che sintetizza l'ambizione della Banca di generare, attraverso il proprio business, un impatto positivo su clienti, collaboratori e sulla collettività intera, contribuendo ad un futuro più sostenibile. (14/03/2022-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07