Direttore responsabile Maria Ferrante − domenica 26 maggio 2024 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ECONOMIA E FINANZA - EUROGRUPPO 25° - PRES. DONOHOE "LA PORTATA DELLE SFIDE CHE ABBIAMO AFFRONTATO NEGLI ULTIMI ANNI E' STATA SENZA PRECEDENTI. EPPURE, CENTRALITA' EURO E' RIMASTA NOSTRA STELLA" L'OMAGGIO A DE GASPERI.

(2023-06-15)

  "Se guardo indietro a ciò che è accaduto dal nostro ultimo traguardo - il nostro 20° anniversario nel 2018 - la portata delle sfide che abbiamo affrontato nel periodo intermedio è stata senza precedenti. Abbiamo intrapreso azioni straordinarie per sostenere i nostri cittadini in mezzo a una pandemia globale; una crisi energetica; e, tragicamente, una guerra in Europa.
Eppure un elemento è rimasto costante: la centralità dell'euro come nostra stella guida per la stabilità; per sicurezza; e per la prosperità. " Lo ha dichiarato oggi il Presidente dell'Eurogruppo, l'irlandese Paschal Donohoe, in occasione del 25° anniversario della prima riunione dell'Eurogruppo, tenuta a Lussemburgo il 4 giugno 1998.

"La realizzazione dell'euro rimane, per me, una delle pietre fondamentali dell'integrazione europea" ha proseguito Paschal Donohoe, sottolineando: È uno di quei simboli tangibili nella nostra storia comune. Riflette la nostra comune identità europea. È un simbolo di unità, solidarietà e resilienza." Tant'è che ha fatto presente  "quest'anno, abbiamo dato il benvenuto alla Croazia come nostro 20° membro. Nell'attuale contesto incerto, ciò ha significato molto per tutti noi e ha ulteriormente rafforzato la forza della nostra unione monetaria"

"......Quando i responsabili politici si sono riuniti in questo forum, abbiamo preso alcune grandi decisioni, ma abbiamo anche imparato alcune lezioni lungo il percorso.... Le nostre politiche e le nostre azioni hanno funzionato, con milioni di vite e mezzi di sussistenza protetti.  Abbiamo dato certezze in un periodo segnato dall'incertezza"

"Guardando al futuro, sono profondamente incoraggiato dall'impegno che ho sentito da tutti voi in termini di come questo forum possa dare un contributo positivo al progresso delle nostre ambizioni condivise.....

....Ognuno di noi riconosce che la costruzione del nostro futuro economico condiviso è un lavoro in corso - dal completamento dell'Unione bancaria, al nostro lavoro per approfondire i nostri mercati dei capitali; alla governance economica, per garantire il futuro digitale dell'euro.  Ma sono rassicurato nel riconoscere in ognuno di voi, nei vostri paesi, nel vostro lavoro e nelle vostre istituzioni, la centralità della nostra azione collettiva che definisce il progetto europeo.

In questo senso, Eurogroup incarna molto di ciò che significa Europa. Lo spirito collegiale che abbiamo costruito funziona e funziona bene.

Mi vengono in mente le parole del grande statista Alcide De Gasperi parlando dell'integrazione europea negli anni '50, ben prima dell'avvento dell'euro. Ha parlato della necessità di una leadership politica; per finalità comuni da definire e sottoscrivere.

Le sue parole sono per certi versi preveggenti nel prefigurare il nostro lavoro nell'Eurogruppo. Se posso parafrasare De Gasperi, ha detto:

"Se ci limitiamo a istituire amministrazioni comuni, senza una volontà politica superiore, si corre il pericolo che questa attività europea possa sembrare, a volte, anche solo orpelli superflui e gravosi".

Il suo rimedio? Ha proseguito dicendo: "Ecco perché, nonostante la nostra chiara consapevolezza della necessità di costruire questa costruzione per tappe graduali, la nostra azione deve essere sempre tale che l'obiettivo rimanga chiaro, definito e concordato".

Mentre riflettiamo sulle sfide che abbiamo superato e guardiamo a quelle che verranno, vorrei incoraggiare tutti noi a riflettere sinceramente su queste parole.

Mentre mi guardo intorno oggi, mi vengono in mente i leader coraggiosi che hanno costruito la nostra moneta unica.
La missione davanti a tutti noi è decidere di continuare a portarla avanti." ha concluso il Presidente Paschal Donohoe.(15/06/2023-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07