Direttore responsabile Maria Ferrante − domenica 26 maggio 2024
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Immigrazione

IMMIGRAZIONE - CONSIGLIO EUROPEO - PREMIER MELONI : "TUTTI CONSAPEVOLI CHE STRATEGIA PROPOSTA ITALIANA POSSA ESSERE L'UNICA EFFICACE"

  "Io sono molto soddisfatta di quello che sta accadendo a livello Europeo". Lo ha dichiarato la Premier italiana Giorgia Meloni al termine del Vertice di Granada, spiegando Oggi noi ci ritroviamo  in un Consiglio Europeo nel quale 27 Paesi sono d'accordo sul fatto che la priorità e': fermare l'immigrazione illegale  a partire dalla dimensione esterna. E questo è indubitabile."

Dopodichè  ha aggiunto "bisogna essere bravi nell'implementazione. E' la ragione concreta di questi principi. E' la ragione per la quale abbiamo ieri organizzato questa iniziativa che coinvolge anche esponenti al di fuori dell'Unione Europea, ma non dell'Europa, a partire dalla Gran Bretagna di R Sunak e prevede alcune cose molto concrete che vanno fatte per ottenere alcuni obiettivi. Il primo dei quali è 'combattere le reti dei trafficanti che ancora oggi vengono definite da vari esponenti del Consiglio e dalla Presidente della Commissione Europea come organizzazioni criminali che vanno combattute come tutte le altre organizzazioni criminali ed è un lavoro molto complesso che va fatto in Africa. Cioè - ha sottolineato Meloni - esattamente la situazione che l'Itaia ha espresso esattamente un anno fa e che oggi è di dominio pubblico.  Un lavoro quotidiano, che è molto ampio ma che è necessario".

Poi, ha aggiunto: Per quanto ci riguarda "abbiamo smesso di fare l'analisi e la diagnosi del fenomeno e siamo passati agli strumenti concreti per risolverlo... (06/10/2023-ITL/ITNET)

(Data di inserimento online 2023-10-06 00:10)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07